Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Kabang, la cagnetta sfigurata per salvare due persone, verrà curata

[VIDEO] Kabang, la cagnetta sfigurata per salvare due persone, verrà curata

Del caso della cagnetta Kabang avevamo avuto modo di parlare alcuni mesi fa in questa news. Qualcuno aveva persino ventilato l’ipotesi che tutta la questione fosse solamente una gran bufala.

Chiaramente non è così.

La buona notizia è che, finalmente, la cagnolina rimasta sfigurata dopo aver cercato di salvare due persone da un incidente della strada verrà curata.

La famiglia di Kabang non aveva la disponibilità economica per sottoporre l’animale alle cure necessarie a scongiurare un’infezione alla gravissima mutilazione riportata sul muso.

Ora, grazie alle donazioni degli animalisti di tutto il mondo, la cifra necessaria è stata raccolta e per Kabang si pensa non solo ad una terapia per evitare l’eventuale setticemia, ma persino ad una protesi per restituirle un aspetto più unanimemente considerato “accettabile”.

Dichiarano i suoi proprietari: “Siamo molto riconoscenti a chi ci sta aiutando. Non importa se ora Kabang è brutta. Non le saremo mai abbastanza grati per aver salvato i nostri figli”.

Le ferite riportate da Kabang a seguito dell’impatto diretto con una motocicletta in corsa sono così gravi e deturpanti che ci si stupisce che sia ancora viva. Invece, miracolosamente, la cagnolina è riuscita a ristabilirsi da sola dopo l’incidente ed ha persino messo al mondo dei cuccioli.

Si scopre intanto che il muso non è stato strappato di netto dall’urto con la moto, ma schiacciato. E che solo successivamente è stato necessario procedere alla rimozione dell’insieme di ossa frantumate, riducendo il cane a ciò che vedete nelle fotografie.

I veterinari che per primi erano intervenuti su Kabang ne avevano proposto l’eutanasia: i suoi proprietari si erano opposti.

Ora, grazie alla cifra raggiunta con le donazioni, la cagnolina verrà sottoposta ad un intervento chirurgico presso il Veterinary Teaching Hospital di Davis, in California. Si tratterà di un’operazione da ventimila dollari – una vera inezia, rispetto al valore morale di questo cane.

Buona fortuna!

Nelle foto: Kabang come è oggi e come potrebbe diventare attraverso l’applicazione di una protesi (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. E pensare che ci sono “persone” che investono esseri viventi e scappano! IMPARATE GENTE, IMPARATE! Kabang sei fantastica…baci baci baci

  2. Alle volte, le decisioni prese di testa e non di cuore…riflettimao sul fatto se i suoi amici padroni l’avessero fatta sopprimere seguedo il consiglio dei vet…

  3. Magnifica, mi sembra il minimo per lei, che bello!

  4. ricordo bene l’accaduto, sono proprio felice per la piccola 🙂

  5. stammati gennaro

    UN ABBRACCIO AFFETTUOSO AL CANE

  6. Dai piccola! Siamo tutti con te!!! E non sei brutta… sei fantastica!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com