Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Orrore a Ferrara: cane ingabbiato e gettato ad affogare nel canale

Orrore a Ferrara: cane ingabbiato e gettato ad affogare nel canale

Il corpo senza vita del cane è stato recuperato dai Vigili del Fuoco: qualcuno lo aveva chiuso in gabbia, e poi lo aveva gettato nel canale, lasciandolo affogare.

Il terrificante atto di violenza arriva da Ferrara, ed è stato compiuto nei pressi del canile municipale, tanto da sembrare un vero e proprio atto intimidatorio.

Il cane, ormai affogato, è stato scoperto nella mattinata di ieri dalla responsabile del rifugio. Si trattava di un esemplare di grossa taglia, di tipologia lupoide, gonfio d’acqua, gli occhi sbarrati.

È difficile immaginare l’orrore che la donna deve aver provato vedendolo.

La responsabile ha immediatamente contattato i Vigili del Fuoco, che sono intervenuti per recuperare il corpo ancora chiuso in gabbia.

Sul posto sono giunti anche i Vigili Urbani.

Al momento attuale non si sa nient’altro oltre alla fredda cronaca del ritrovamento, ma secondo Il Resto del Carlino verrà aperta un’indagine. E viene da chiedersi se, casomai si individuasse il responsabile di tale orrore, una multa – per quanto salata – potrebbe mai essere sufficiente, o soltanto un disgustoso compromesso.

Nella foto: il corpo senza vita del cane in gabbia (fonte Il Resto del Carlino).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

15 Commenti

  1. Condivido pienamente! Questi “esseri” meritano di essere presi e sbattuti in carcere perché sono pericolosi per la società!!! Chi sa qualcosa deve avere il buon senso di parlare e denunciare il proprietario!!

    Denunciare un atto così grave è un dovere civico e morale!!! Fatelo per amore di questa vittima innocente che perlomeno si merita giustizia!!!

  2. A MORTE! Chi fa queste cose deve solo liberare il mondo dalla propria inutile vita!
    Assassini schifosi!

  3. Altro che black list per diverse razze di cani!la lista nera va fatta per gli umani,e purtoppo,sono troppi,che compiono azioni criminali come questa!INDIVIDUI PERICOLOSI per la società,perchè hanno dentro la malvagità,il cinismo e sadismo da sfogare su creature indifese e che si fidano dell.uomo!VERGOGNA,bisogna punire severamente e non come al solito,all.italiana!!

  4. concordo!

  5. ovviamente, solo una multa!!!!!!! io propongo la pena di morte, altrochè!!!!!

  6. Ho solo voglia di vomitare per il dispiacere che sento dentro di fronte a tanta crudeltà

  7. qui come in molti altri casi che abbiamo letto, ( vedi animali sepolti vivi, sfigurati, torturati..) non si tratta meramente di maltrattamento di animali. Qui si tratta di sadismo, cattiveria pura, Questi umani si che sono soggetti pericolosi per la societa’! e come tali bisognerebbe trattarli! altro che multa.. in questi casi sarebbe bello poter fare una petizione o un raccolta firme, una volta individuato l ‘infame, e chiedere il carcere! individui del genere non voglio incontrarli per strada non voglio interagire inconsapevolmente con loro

  8. TUTTI I GIORNI NOTIZIE DELL’ESSERE UMANO SCHIFOSO CHE SI ACCANISCE SUGLI ANIMALI.
    SE ALMENO VENISSERO APPLICATE LE LEGGI …..SAREBBE GIA’ QUALCOSA .
    E’ PROPRIO VERO CI VORREBBE UNA CATASTROFE CHE CI FACCIA RIPARTIRE DA ZERO.IL PARASSITA UOMO HA ROVINATO IL MONDO E NON CAPISCE PIU’ NIENTE .
    NATURALMENTE AUGURO OGNI MALE POSSIBLE A CHI HA FATTO QUESTO.MAGARI ERA IL SUO “PADRONE” VIGLIACCO E TRADITORE…

  9. Sud, Nord….Centro….ovunque!!!! …….che tristezza!!!!!

  10. che rabbia!!! spero che qualcuno abbia visto e denunci… povero piccolo… che morte atroce…
    Il colpevole dovrebbe essere ingabbiato e buttato in mare! Questi schifosi devono provare quello che infliggono alle loro vittime innocenti!

  11. STAMMATI GENNARO

    PENA DI MORTE AI RESPONSABILI. L’ESSERE UMANO NON E’ DEGNO DI VIVERE IN QUESTO MONDO BEN VENGA LA CATASROFA UNIVERSALE.BISOGNA PARTIRE DA ZERO.

  12. Ci vuole la galera!……e sarebbe ancora poco.

  13. Chi Ama gli Animali non fa queste cose Sdegno e collera non ho parole per questi Atti ignobili

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com