Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / È già morto uno dei cuccioli di Green Hill ricoverati ieri

È già morto uno dei cuccioli di Green Hill ricoverati ieri

È deceduto questa mattina uno dei due cuccioli di beagle provenienti da Green Hill e giunti ieri all’area SOS Green Hill di Montichiari.

I custodi giudiziari dei cani, ossia le associazioni Legambiente e LAV, hanno chiesto che la Procura di Brescia effettui tutti i dovuti accertamenti per stabilire le esatte cause della morte del piccolo.

Il beagle era stato ricoverato in clinica veterinaria ieri sera, dopo che uno dei veterinari del team delle associazioni presente nell’area SOS Green Hill ne aveva constatate le gravissime condizioni di salute. Assieme a lui, un altro piccolo che attualmente è in prognosi riservata.

A denunciare la morte del cucciolo sono state proprio le associazioni LAV e Legambiente, pochi minuti fa, attraverso l’agenzia ASCA.

Al momento attuale, altri due beagle sono ricoverati presso un’altra clinica veterinaria. Le loro condizioni sarebbero ritenuti stabili.

È necessario fare luce sulle eventuali patologie di cui questi cuccioli potrebbero essere portatori dopo essere nati all’interno di Green Hill, vera e propria anticamera della vivisezione, e definire se tali patologie possano essere in qualche modo ricollegabili a particolari trattamenti medici al fine di preparare i cani agli esperimenti.

Foto: repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

16 Commenti

  1. POBERI CAGNOLINI CHISSA’ QUANTO HANNO SOFFERTO! VORREI VEDERE I BOIA CHE LI HANNO TORTURATI. DOVREBBERO PROVARE LO STESSO MALE CHE LORO HANNO INFERTO AI QUEI POVER SFORTUNATI BEAGLE!!!

  2. Nessun ha il diritto di togliere la vita..”la cultura di un popolo si misura da cm tratta i suoi animali” Chiudete sto lager e dimostriamo di essere un popolo sensibile e avanzato.Rip cucciolo..vedrai che la pagheranno.

  3. francesca carta

    Povera stella, ha finito di soffrire in questa vita di merda che ha avuto.Ora nn soffre più.

  4. Che tristezza, povero piccino……

  5. Che tristezza… nascere e subito soffrire… e poi morire … per cosa??? Per far guadagnare profumatamente queste organizzazioni criminali, i vivisettori ed ingrassare le case farmaceutiche. E’ tutto un giro di soldi e basta … e con la scusa del benessere umano manipolano l’opinione pubblica mentre è assodato che la sperimentazione animale non serve a nulla se non a massacrare in modi atroci creature innocenti!
    Non siamo i padroni del mondo!!! Ed anche se la vivisezione servisse a qualcosa IO non voglio essere curata e guarita a danno di altre creature viventi!!!
    Povero cucciolo…

  6. Si, condivido pienamente!! Sono dei criminali come anche è scandaloso che tanti politici se ne fregano tutto questo…c’è tanto marciume dietro!!!

  7. Ma chi sono le persone che hanno il coraggio di lavorare dentro questi lager?

  8. E meno male che a Green Hill non facevano nulla di male: tutto lecito. Assassini!!! Fatevi gli esperimenti sulla vostra pelle!

  9. viaaa bastardi della green hill!!!!! fuori da questo mundo!!!!

  10. LA PENA DI MORTE PER CHI SEVIZIA ….. OPPURE LA SCELTA E’ CON LO STESSO IDENTICO TRATTAMENTO DEGLI ANIMALI PER MORIRE TANTO DICONO CHE NON SOFFRONO .!!!

  11. Noooooooo poveri cuccioli, nella loro vita hanno avuto solo torture e sofferenza!!! Tutti coloro che in un modo o nell’altro lavorano vivisezionando gli animali o che traggono guadagno dalla vivisezione sono dei criminali!!!

  12. povero amore…piango. spero che ci sia 1 giustizia divina x sti maledetti vivisettori

  13. Penso si tratti della solita vergogna italiana!Se si volesse davvero risolvere il problema,si potrebbe fare ,prima di tutto facendo delle leggi e poi naturalmente,.farle rispettare!Chi ci va di mezzo?In questo caso i nostri amici animali,creature indifese e che si fidano degli uomini!VERGOGNA!

  14. Poveri animali, peggio del traffico di cuccioli dai paesi dell’est, poi gli assassini di Merd Hill dicono che non sono maltrattati e sono in regola, criminali di merda! Che la pagassero cara e sparissero dal cazzo! Fuori dall’Italia e anche dal mondo MERDE andate AFFANCULO!

    “La vivisezione ammazza gli animali e le persone !”

  15. Triste…triste…!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com