Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Addio Lennox. All-4Animals si unisce al silenzio della protesta

Addio Lennox. All-4Animals si unisce al silenzio della protesta

L’immagine in apertura di articolo dice tutto quello che c’è da sapere.

Anche All-4Animals si unisce alla campagna promossa da Dog Angels: da ieri, giornata in cui è stata annunciata ufficialmente la morte di Lennox, ad oggi, si resta in silenzio.

Un silenzio che serve a protestare contro l’assassinio premeditato e a sangue freddo di una vittima innocente e contro una legge ingiusta, chiamata Dangerous Dog Act o Breed Specific Legislation, che punisce i cani in base al loro aspetto.

La battaglia non è finita ieri. Lennox se n’è andato, ma noi ci siamo ancora e non dimenticheremo.

All-4Animals pubblicherà un editoriale in serata e riprenderà il suo ritmo normale a partire da domani.

Grazie a chi vorrà continuare a seguirci.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

8 Commenti

  1. Sono nauseata, schifata, addolorata. Non permettiamo che un soggetto come quella “donna”, Alexandra Lightfoot, continui ad abusare di un potere vigliacco, meschino, crudele! Anche io penso che il nostro Lennox non sia più con noi da tempo, ecco anche il perchè della negazione dell’ultimo saluto, della mancata restituzione del corpicino, se non con ….un pò delle sue ceneri che verrano inviate alla famiglia!!
    Mi fa stare troppo male. Pensiamolo dov’è ora con tutto l’amore che possiamo e facciamo in tempo qualcosa per gli altri tanti Lennox che sono nelle mani di quegli stessi assassini

  2. La rabbia è l’impotenza di non aver fatto troppo per il piccolo LENNOX,è tanta.Mi fermo qui per non trascendere contro la BCC,assassina.

  3. A volte il silenzio ha più significato di mille parole… E questo silenzio è carico di dolore ma anche di rabbia per l’incredibile ingiustizia e l’abuso di potere commessi.
    Non si deve smettere di lottare affinchè la morte di Lennox non sia dimenticata e sia stata la bomba che serva a scardinare un sistema così assurdamente ottuso.
    Ma di fronte alla sofferenza di Lennox si rimane senza fiato e senza voce, il silenzio è anche rispetto per una vita strappata senza alcun valido motivo. Dolce creatura riposa in pace e corri sul Ponte…

  4. danicla – comprendiamo il tuo punto di vista. come segnalato, stasera ci sarà un articolo sulla questione. dacci materialmente il tempo di raccogliere le informazioni e metterle insieme. sono tante, e ci stiamo lavorando proprio in queste ore. non temere, noi non dimentichiamo di lottare. grazie. 🙂

  5. RIESCO SOLO A PIANGERE E A SPERARE CHE QUALCHE ASSOCIAZIONE CERCHI DI CAPIRE SE C’E’ STATO QUALCOSA DI OSCURO DIETRO TUTTO QUESTO, TIPO CHE LENNOX FOSSE GIA’ MORTO E PER QUESTO MOTIVO NON E’ STATO POSSIBILE FARLO VEDERE ALLA SUA FAMIGLIA

  6. @all 4animals
    ragazzi,..se voi foste il bcc sommersi da tanto rumore mediatico come quello che c’e’ stato per l’assassinio di lennox,non de3siderereste avere finalmente un po’ di silenzio????..ecco!
    il silenzio che voi proponete e’ a loro che torna utile,non agli animali..non alle vittime.!
    cazzo!..quanta fretta di commemorare….quanto bisogno di requiem aeternam…e di lacrime…
    che pero’ poi lavano un po’ anche la rabbia e la voglia di lottare.ci sara’ tempo dopo per le lacrime,ma prima ,vi prego di insistere affinche’ venga pretesa la restituzione del corpo..perche’ lennox non e’ stato ucciso ieri..e l’empasse durata 2 anni di menzogne e segreti lo dimostra CHIARAMENTE.
    LENNOX NON C’E’ PIU’ DA MOLTO TEMPO PRIMA DI IERI e potra’ aspettare ancora un po’ le nostre lacrime,perche’ prima del dolore viene il senso di giustizia.
    questo almeno glielo dobbiamo.
    gli indirizzi mail e i recapiti telefonici li abbiamo ,quindi il silenzio potra’ attendere ancora un po’.
    grazie
    danicla

  7. Grazie a voi – sono d’accordo, in questo momento nessuna parola ….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com