Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Mondragone: canile abusivo in un palazzo abbandonato, liberati 16 cani

Mondragone: canile abusivo in un palazzo abbandonato, liberati 16 cani

Si trovava all’interno di un palazzo abbandonato, il canile abusivo scoperto lo scorso 5 luglio dalle guardie zoofile dell’OIPA di Caserta e Napoli. I volontari sono intervenuti in sinergia con i Carabinieri di Mondragone e al personale dell’ASL veterinaria Caserta 2 per soccorrere sedici cani rinchiusi all’interno di alcune stanze sigillate con catene e lucchetti.

Gli animali sono stati ritrovati in condizioni pietose, sommersi dai loro stessi escrementi, al secondo piano dello stabile. Immediatamente portati in salvo, sono stati trasportati tutti presso un canile convenzionato col Comune di Mondragone.

Responsabile della detenzione degli animali è una donna, generalità sconosciute, che dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali.

Non sono, al momento, stati resi noti altri particolari in merito alla vicenda.

Foto: repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com