Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Mishka, cacciato a secchiate d’acqua dal condominio in cui viveva

Mishka, cacciato a secchiate d’acqua dal condominio in cui viveva

“Lui è Miskha. E’ un giovane micio nato e cresciuto molto prababilmente in strada ma sorprendentemente molto buono e coccolone.

Si era “stabilito” in un condominio a lodi perchè delle persone gentili si preoccupavano di lui mentre altre gli tiravano dal balcone secchiate d’acqua gelida per farlo andare via. In pieno inverno, soprattutto adesso che il termometro segna abbontantemente i -10°c.

Lui si beccava all’improvviso secchiate d’acqua fredda. Infatti a causa di questo gesto incivile ha un fortissimo raffreddore che adesso una nostra volontaria sta cercando di curare tra antibiotici e areosol.

Miskha è stato sterilizzato, spulciato, svermato e testato ma risultato positivo alla FIV (aids felina non trasmissibile all’uomo). Ha casa della nostra volontaria ha stretto una bella amicizia con Occhidoro anch’esso in cerca di casa (potete vedere il suo appello sul nostro sito o su facebook) che è negativo! Quindi, gentili signori che tanto discriminate questa malattia, abbattete questi stupidi pregiudizi e paure infondate perchè la FIV si attacca solo tramite morsi e graffi molto profondi (come il combattimento per il territotrio) o per accoppiamento. Quindi può essere tranquillamente adottato anche da persone che hanno in casa gatti sani! Chiedeteci qualunque informazione o dubbio! Noi siamo a vostra disposizione!

Il piccino si trova a Lodi ed è adottabile in Lodi, Milano, Pavia e limitrofi (si valutano altre città solo se ideali per l’adozione) previ controlli di pre affido (una chiaccherata a casa vostra, firma del modulo di adozione e disponibilità a rimanere in contatto nel tempo)

Per info e adozione contattare: Elena 347.7634109 Deborah 346.3616620 (dopo le 18) – deborah@lesfigatte.org (breve mail di presentazione).”

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. cosa poteva fare un micin???

  2. Mi spiace mettermi al loro stesso livello… ma spero che un giorno queste persone abbiano bisogno di solidarietà ed aiuto e si becchino dei bei “secchi d’acqua gelata” addosso… e non solo d’acqua…
    Spero quindi che capiscano cosa significhi aver bisogno di cure e non trovare nessuno disposto ad aiutarli!!
    Che carogne… ma che fastidio può dare un gatto??? Non lo capirò mai…

  3. PENA DI MORTE AL CONDOMINIO

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com