Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Viterbo: tiro a segno con le frecce sul gregge di pecore, denunciati

Viterbo: tiro a segno con le frecce sul gregge di pecore, denunciati

Sono stati denunciati i due giovani viterbesi che, qualche giorno fa, hanno preso di mira un pacifico gregge di pecore aggredendolo con arco e frecce. Per gioco.

Un gioco che ha lasciato a terra quattro animali gravemente feriti.

Il fatto è avvenuto nelle campagne di Grotte di Castro, dove il gregge era intento a pascolare in tutta tranquillità.

I due giovani del posto hanno pensato che sarebbe stato divertente prendere a bersaglio i pacifici animali e, muniti di arco e frecce, hanno cominciato a colpire quanti più animali possibile.

È stato l’allevatore ad accorgersi dei quattro esemplari a terra, trafitti dai dardi e gravemente feriti. L’uomo ha immediatamente sporto denuncia contro ignori ai Carabinieri della locale stazione, che hanno subito avviato un’investigazione per individuare i responsabili del macabro gioco.

I due ragazzi, entrambi di ventiquattro anni, sono stati identificati quasi subito e denunciati per maltrattamento di animali e porto abusivo di armi bianche.

Le pecore, fortunatamente, sono state tutte soccorse e vivranno.

Nella foto: un gregge (repertorio).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. E’ vergognoso…….. se la possono prendere giusto con esseri indifesi!!!!!Non ho parole…………

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com