Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Russia: cane trascinato con l’auto per 2 km per aver rubato un’oca

[VIDEO] Russia: cane trascinato con l’auto per 2 km per aver rubato un’oca

Non è la prima volta che si sente parlare di casi di cronaca simile. Sfortunatamente, non pensiamo sarà nemmeno l’ultima.

Nella città russa di Berdyuzhe, una cagnolina che aveva rubato un’oca da una fattoria è stata legata dai proprietari dietro un’automobile e trascinata per oltre due chilometri.

Il cane, un meticcio di nome Linda, era stata da qualche tempo accolta dalla locale chiesa dove era anche diventata mamma di una bella cucciolata. Difficile, però, immaginare che l’animale e i suoi piccoli fossero seguiti con i dovuti crismi, perché Linda, in preda alla fame, si è introdotta nella fattoria della famiglia Veremchuck e ha rubato un’oca.

Non appena i fattori si sono resi conto di cosa fosse successo, hanno punito Linda con una brutalità che l’ha quasi uccisa: la cagnetta è stata trascinata per tutto il tragitto che portava dalla fattoria alla chiesa.

Lì, i Veremchuck hanno mozzato la corda che la teneva legata al paraurti dell’auto e l’hanno abbandonata moribonda.

L’atto di violenza è stato visto da numerosi cittadini. Qualcuno è anche riuscito a scattare una fotografia, che vedete in apertura di articolo.

La piccola Linda, soccorsa dai parrocchiani, versa in condizioni gravissime a causa della severità delle ferite riportate nel trascinamento. Gran parte della pelle le è stata letteralmente strappata dal corpo.

Inoltre, in condizioni così gravi è impossibilitata ad allattare i suoi cuccioli, che sono pertanto a rischio.

La famiglia Veremchuck non si pente di quanto commesso, anzi, se ne compiace.

“Non sono dispiaciuto. Perché dovrei esserlo? Sono solo dispiaciuto per le mie oche, che valgono 200 rubli l’una”.

La denuncia nei confronti dei torturatori, molto probabilmente, si concluderà on un nulla di fatto.

Come sempre.

Di seguito, il video che mostra l’abuso.

Nella foto: un momento della punizione alla povera Linda (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

12 Commenti

  1. Ci vuole una punizione esemplare a quell ‘uomo! Uomo? per me è una bestia! SCHIFO

  2. no, proviamo a cercare e nel caso ti facciamo sapere!

  3. Ci sono notizie della cagnolina?

  4. provo vergogna per il genere umano (umano???)…
    mi spiace dirlo ma meriterebbero che qualcuno desse a questi schifosi ignoranti aborti dell’umanità la medesima punizione…
    Siamo nel 21° secolo ma la barbarie è quella del Medioevo!!!

  5. e la russia vi sembra un paese civile???
    cazzo ma perchè tanti versi contro la pena di morte??

  6. orrendo …brutalmente orrendo non ho parole

  7. Mi sembra giusto.
    Sì, avete capito bene mi sembra più che giusto
    se prendessero fuoco e le loro urla di dolore e morte riecheggiassero per giorni e giorni. Schifosissimi aborti siete il nulla.
    Povera piccola creatura dolce.

  8. Che il diavolo se li porti… maledetti!!!

  9. Non e’ possibile che in un paese civile non ci sia una legge severa che punisce in modo esemplare tali barbarie!!!Perche’ non si fa in Russia una raccolta di firme per sensibilizzare l’opinione pubblica e il potere politico!Leggi nuove che fanno pagare duramente ogni abuso verso chi e’ debole e indifeso!!!E’ atroce quello che e’ accaduto e purtroppo queste immagini sono solo lo specchio di quello che continua ad accadere in ogni angolo del mondo…mille atrocita’ perpetrate il piu’ delle volte nell’indifferenza assoluta di chi guarda!!!

  10. no seriamente, povera cagnolina 🙁 , l’uomo è malvagio solo per egoismo e ignoranza, immagino questi due contadini dalla mente ottusa che non hanno saputo pensare di meglio che vendicarsi su un cane….

  11. l’ignoranza è il male

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com