Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Norvegia: ragazzo rischia la vita per salvare agnello caduto in mare

Norvegia: ragazzo rischia la vita per salvare agnello caduto in mare

Un giovane norvegese ha rischiato la vita nel tentativo – riuscito – di portare a riva un agnellino precipitato in mare.

Il ragazzo, Erik Bjornoy, si trovava al mare assieme a due amici quando ha scorto, tra i flutti, un agnellino ormai privo di forze che cercava disperatamente di trascinarsi verso la riva.

L’animale sarebbe senz’altro affogato se non fosse stato per il coraggio e la prontezza di Erik che, attraverso una sorta di catena umana improvvisata, è riuscito a calarsi nell’acqua per trarre in salvo l’animale.

Il fatto è avvenuto a Bear Island, un’isola remota al largo della Norvegia, dove il clima è estremamente rigido anche in questo periodo dell’anno.

Quando è stato afferrato da Erik, l’agnello era ormai allo stremo, tanto da non riuscire a rialzarsi immediatamente una volta appoggiato a terra. Dopo essersi scaldato un po’, il cucciolo si è finalmente rialzato e ha raggiunto il gregge di pecore dal quale si era allontanato, precipitando in mare.

Un bravo, di cuore, a questo ragazzo che dopo la sua azione eroica non ha chiesto nulla. Felice di essere riuscito a portare in salvo il piccolo, se n’è semplicemente andato per la sua strada.

Nelle foto: il salvataggio (fonte ExpressNews).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com