Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Livorno: invalido si suicida, ma prima mette in salvo i suoi cani

Livorno: invalido si suicida, ma prima mette in salvo i suoi cani

Si è suicidato impiccandosi dopo aver dato fuoco alle sue proprietà, ma prima ha messo in salvo i suoi cani. Il fatto è accaduto a Livorno e la vittima è un disabile di mezza età, generalità non note, che è stato trovato morto lungo la tromba delle scale dai soccorritori.

L’allarme è scattato nella giornata di sabato, quando i vicini di casa dell’uomo hanno notato il fumo uscire dalle finestre di due case, attigue l’una all’altra. La prima apparteneva alla vittima, la seconda, disabitata, a sua madre (deceduta qualche tempo fa).

L’uomo aveva deciso di impiccarsi dopo aver dato fuoco alle sue proprietà proprio a causa della grave depressione nella quale era precipitato dopo la morte della madre.

Prima di togliersi la vita, tuttavia, ha preso i suoi cani e li ha trasportati lontano, mettendoli al sicuro dal fuoco. Lì gli animali sono stati ritrovati, sani e salvi.

Foto: repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com