Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Giappone: gli scarabei rinoceronte diventano gadget viventi

Giappone: gli scarabei rinoceronte diventano gadget viventi

Un nuovo animale domestico sta facendo il suo ingresso nelle case giapponesi. Suo malgrado. Si tratta del raro scarabeo rinoceronte, per sua sfortuna appartenente alla famiglia dei coleotteri, ossia facente parte della lista di creature (assieme a pesciolini e tartarughe) che in talune culture dell’Asia sono considerati alla stregua di animali gadget.

Gli scarabei rinoceronte, ora, sono venduti (rigorosamente vivi) nei supermercati giapponesi come un qualunque oggetto di consumo.

Vengono chiamati Kabuto Mushi e si presentano impilati ordinatamente sugli scaffali, rinchiusi in scatolette di plastica.

Chi lo desidera può acquistarli assieme ad una serie piuttosto consistente di accessori: il mangime, le piantine per arredare la piccola prigione, i giocattolini per renderla più gradevole all’occhio umano.

Il Tamagotchi diventa vivo, in una crudeltà patinata che da troppi, purtroppo, non verrà neppure percepita.

Nella foto: i Kabuto Mushi impilati e in vendita (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. maria, se hai letto il blog avrai notato che parliamo proprio di tutte le specie. per noi le une non si differenziano dalle altre e siamo contrari al commercio di animali, in toto.

  2. Penso tu abbia ragione, ma leggendo e informandomi sulla questione, perchè ci si lamenta che questo accada a degli scarabei e non ci si lamenta anche del fatto che la stessa cosa (l’essere venduti in negozi come qualsiasi merce) capiti anche ai criceti, ai pappagallini, ai pesci rossi, ai cani, alle lucertole, alle tartarughe? è solo una domanda che mi/vi pongo!

  3. la razza orientale è un po come dire…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com