Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [VIDEO] Storie dal Ponte: le ultime immagini del lupo Navarre

[VIDEO] Storie dal Ponte: le ultime immagini del lupo Navarre

“Come ricorderete dall’ultimo aggiornamento, il 25 aprile scorso il lupo Navarre era stato trasferito nel nuovo recinto di riabilitazione realizzato dal Centro appositamente per lui. Le sue condizioni erano in costante miglioramento tanto è vero che il progetto del suo rilascio era ormai sempre più il “sogno realizzabile”di tutti noi.

Purtroppo pochi giorni fa Navarre ha avuto un improvviso stato di malessere. Il suo costante monitoraggio ci ha permesso di riscontrare immediatamente quanto stava accadendo, pertanto Navarre è stato subito ricoverato in una struttura del Centro dove due veterinari dello staff lo hanno tempestivamente soccorso. Nonostante l’assistenza e i trattamenti, in pochissime ore le condizioni di Navarre si sono ulteriormente e rapidamente aggravate: a nulla sono valse le terapie intensive e la lunga rianimazione cardio-polmonare; purtroppo Navarre non ce l’ha fatta. Sono ancora in corso le indagini necroscopiche che ci auspichiamo chiariscano la causa del decesso.

Speriamo che gli esiti degli esami in corso ci diano quelle risposte che ora non abbiamo, ma al di là di questo tutti noi del Centro che lo abbiamo soccorso, curato, amato, rispettato, tutti noi che gli abbiamo preparato a tempo di record il nuovo recinto, tutti noi che abbiamo “spiato” con orgoglio attraverso le telecamere i suoi miglioramenti, il suo ritrovato comportamento schivo ed elusivo… siamo proprio noi che non riusciamo a capacitarci per questo evento tanto amaro quanto inatteso che ha spezzato il sogno, ormai condiviso da migliaia di persone, di vederlo di nuovo libero.

Ora non ci resta che trarre da questa incredibile esperienza gli insegnamenti che questo stupendo animale ci ha dato, a noi e a tutti coloro che con la sua storia si sono emozionati.

Continueremo a portare avanti il “Progetto Lupo” certi più che mai che questa specie meriti di essere tutelata, conosciuta e rispettata, forti di quanto abbiamo avuto il privilegio di imparare fino ad oggi e consapevoli di quanto ancora abbiamo da imparare su questi splendidi animali… e anche per questo grati a Navarre.

Come sempre, quando qualcuno dei nostri “ospiti” ci lascia, le cose che vorremmo dire sono molte più di quante l’emozione ci consenta di fare. Attraverso un video abbiamo condiviso la gioia del suo recupero e attraverso un video crediamo sia giusto ricordare Navarre nel momento più bello di questo difficile percorso insieme, condividendo gioia e dolore della sua storia con tutti coloro che lo hanno, con noi, sognato libero per sempre.

***

Dal 1989 il Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica – Monte Adone (Associazione di volontariato ONLUS) soccorre, cura e riabilita la fauna selvatica autoctona ritrovata ferita sul territorio di Bologna e provincia con lo scopo di reintrodurla in natura; accoglie inoltre la fauna esotica sequestrata per commercio/detenzione illegale e maltrattamento ()

Per chi fosse interessato alla versione integrale della sua storia, un link è qui.

Le immagini sono tratte dalla serie documentaria Cronache Animali di Andrea Dalpian prodotta da POPCult.”

Addio Navarre. Non ti dimenticheremo mai.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com