Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Brigitte Bardot: lasciate libero Paul Watson, arrestate me

Brigitte Bardot: lasciate libero Paul Watson, arrestate me

Brigitte Bardot si offre volontaria per prendere il posto di Paul Watson, fondatore di Sea Sheperd, in prigione.

La leggenda cinematografica e attivista per i diritti animali ha dato la sua disponibilità allo “scambio” con il capitano ambientalista lo scorso martedì, dicendosi “oltraggiata” dal fatto che Watson sia stato trattato alla stregua di un malvivente.

“Mi indigna che sia stato sbattuto in prigione. Per questo mi offro di prendere il suo posto. Lo faccio perché sono sua complice”, ha dichiarato la 77enne Bardot, “Ho sempre supportato il lavoro di Paul Watson”.

Il conservazionista è stato arrestato in Germania negli scorsi giorni, su mandato del Costa Rica: avevamo spiegato i motivi del suo fermo in questo articolo.

Lo scorso lunedì, il tribunale tedesco ha dichiarato che il 61enne Paul Watson resterà in custodia a causa dell’accusa di danneggiamento di una nave da pesca (utilizzata per la pesca abusiva di squali) nel corso di un confronto datato 2002, dieci anni fa.

Foto: Brigitte Bardot in una famosissima foto all’inizio della sua carriera come attivista (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Non a caso BB è una leggenda, ma una leggenda vera – Non si è mai piegata al business del cinema, non si è mai “rifatta”, non si è resa ridicola in televisione …. E si è data interamente alla causa animalista …. e non si smentisce mai – Queste sono donne da ammirare ….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com