Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Perquisizioni nell’ambulatorio del veterinario arrestato: irregolarità

Perquisizioni nell’ambulatorio del veterinario arrestato: irregolarità

Sono scattate le perquisizioni negli ambulatori del dottor Genta, il veterinario agli arresti domiciliari da alcuni giorni con le accuse di molestie sessuali ai danni di alcune dipendenti e di maltrattamento di animali.

Secondo La Provincia Pavese, i carabinieri di Stradella e di Santa Maria in collaborazione con i NAS di Cremona avrebbero setacciato le due strutture in cui lavorava il veterinario.

In una cella frigorifera sono stati ritrovati i corpi di due cani e due gatti, tutti sequestrati. Negli uffici, centinaia di fotografie di interventi chirurgici su animali e alcuni scatti che ritraggono il veterinario nudo.

Secondo le dipendenti che accusano Genta, tali foto sarebbero state fatte ritrovare nei loro cassetti.

Le forze dell’ordine hanno sequestrato anche il personal computer del veterinario e riscontrato svariate irregolarità di tipo amministrativo, compreso il mancato aggiornamento dell’anagrafe canina, la tenuta irregolare del registro delle sostanze stupefacenti e dei medicinali veterinari, irregolarità nello smaltimento dei rifiuti e nel materiale di prevenzione antincendio.

Le opinioni sull’operato del veterinario agli arresti domiciliari sono tante e discordi. Se da una parte i fedelissimi del dottore sono infatti pronti a giurare sull’onestà, correttezza e deontologia professionale impeccabile del professionista, dall’altra vi sono testimonianze di abusi di vario tipo ai danni degli animali. Su Facebook è nata una pagina dedicata alla questione, in cui potete leggere le prese di posizione più disparate.

Le indagini proseguono, mentre l’Ordine dei Veterinari della Provincia di Pavia sta valutando, stante la gravità delle accuse, di radiare Genta dall’albo. Già in passato aveva preso un provvedimento di sospensione nei suoi confronti perché il dottore aveva lasciato che un’aiutante svolgesse mansioni da veterinario.

Foto: repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. stammati gennaro

    PENA DI MORTE DOTT GENTA

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com