Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / Green Hill: beagle liberi e manifestanti incarcerati

Green Hill: beagle liberi e manifestanti incarcerati

Riportiamo senza commenti il comunicato pubblicato dal comitato Fermare Green Hill in merito alla liberazione dei beagle durante la manifestazione di sabato 28 aprile e la successiva incarcerazione dei manifestanti coinvolti.

“Sabato 28 aprile rimarrà impressa come una data storica per il movimento di liberazione animale italiano e internazionale, grazie alla liberazione in pieno giorno di decine di cani dal lager Green Hill, al culmine di un corteo.  

La liberazione dei cani dal lager di Montichiari è un segno evidente di quanto non sia più sopportata l’idea degli animali come cavie dei vivisettori e di quanto le persone siano decise a cambiare le cose in prima persona. 

Questa campagna ha fatto pressione su tante istituzioni affinché chiudessero questo allevamento, ma le migliaia di persone che l’hanno seguita non hanno più voglia di ascoltare promesse e menzogne: è arrivato il momento di salvare almeno alcuni di quei prigionieri.  

Alla fine di questa indimenticabile giornata purtoppo abbiamo saputo che 12 persone, 8 donne e 4 uomini, sono state tratte in arresto e dopo una notte in questura sono state portate nel carcere di Verziano a Brescia. 

Per loro si sta muovendo subito la solidarietà con appelli per la loro liberazione e presidi davanti al carcere per fargli sentire la nostra vicinanza.  

Oggi, domenica 29 aprile, si tiene un presidio di solidarietà alle 14.30 davanti al carcere. 

Accorrete tutti a dare supporto!  Invitiamo a telefonare e mandare fax alla prigione e mail alla questura di Brescia per chiedere la loro liberazione immediata:  

-Casa Di Reclusione Di Brescia – Verziano Via Flero 157 – 25125 Brescia (BS) 

tel: 030 3580386  

-E-mail della questura: urp.quest.bs@pecps.poliziadistato.it  

Daremo presto aggiornamenti.”

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

11 Commenti

  1. Green Hill non è un’azienda, è uno schifo di laboratorio.
    Non prendere chi ha protestato come terroristi che “vogliono far chiudere le aziende” perchè questa è una grane stupidata. Anche il solo pensarla.

  2. ..mazza oh… certo che ne hai di fiato, energie e tempo per criticare chi cerca di migliorare il mondo. Complimenti; visto che hai tanto tempo libero, perchè non vieni a darci una mano mentre ci proviamo?

  3. non ci sono animali di serie a o di serie b. e anche tra gli animalisti ci sono le mele marce, come in tutte le categorie. ma non farei di tutta l’erba un fascio… altrimenti sii gentile e spiega come TU sei un animalista, in modo che si percepisca la differenza tra i “buoni” e i “cattivi” e credici, lo diciamo senza alcuna velleità di polemica, anzi!. noi, come attivisti coerenti, vegan e informati sui fatti, non ci sentiamo di certo toccati dalle tue parole. ma non hai certamente torto quando dici che c’è chi predica bene e razzola male.

  4. ..guardateli in faccia non esiste un soggetto controverso l’animalista! Ma poi quando arrivano a casa abbandonano gli animali in mezzo ai cortili, in mezzo ai campi a badare le galline! Si cosi oggi questi Animalisti detengono i Cani!

    A Fucecchio ormai sono anni che non si riesce più a dormire nella campagna, causa la maleducazione di alcuni Fanta Animalisti controversi , che lasciano il loro cani giorno e notte abbandonati in mezzo ai campi in dei capannacci ad abbaiare per intere notti alla luna!

    Questi sono gli amanti degli animali! Dove sono le protezioni animali! Tutto fumo e poco arrosto!
    Il cane è un animale da compagnia e se si decide di farsi un cane lo si fa poiché lui deve vivere con noi, non lo si abbandona in mezzo a un campo, NON si lascia un cane fuori la notte ad abbaiare alla luna!
    Qui a Fucecchio è una vergogna! Una situazione ormai fuori controllo dove abbiamo cani abbandonati in mezzo alle campagne che trasformano le notti in inferni Danteschi, un copione che si ripete TUTTE LE NOTTI, Cani nel delirio più assoluto socialmente isolati da qualsiasi forma di vita umana e destinati a soffrire per il resto dei loro giorni.

    ASL e ENPA avvallano la tesi animalista che questi cani sono in straordinaria salute ed il vicinato può dotarsi tranquillamente di TAPPI ALLE ORECCHIE! (affari d’oro per le farmacie Fucecchiesi) Questi sono i Fanta animalisti di oggi ..ma vi dovreste vergognare!
    Non mancano quelli della serie di Animalisti incalliti già condannati con sentenze definitive per disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone, che ignorano nella maniera più assoluta continuando a mantenere il loro cane 24 al giorno all’esterno ad abbaiare giorno e notte. ..fregandosi di tutto e di tutti!

    Si vanno a liberare Beagle e si pretende leggi a Personam per la vivisezione, mentre invece gli allevamenti di mucche e Maiali! No loro sono animali di serie B. Animalisti avete mai visto come uccidono le mucche di quella carne che mangiate tutti i giorni! Oppure quei poveri maiali! Siete solamente degli ingenui senza cervello!

    L’animalista qualunquista, pur di non ammettere la propria ipocrisia, vi dirà: “Ma se gli animali vengono allevati per mangiarli, non è immorale…” Siamo nella farneticazione totale. A parte il fatto che i vegetariani dimostrano che senza carni si può benissimo vivere, e che quindi chi mangia carne lo fa perché gli piace, e non perché ne ha bisogno.
    Consumiamo a testa 80 kg di carne animale, perchè possiamo uccidere i cavalli, i conigli, i tonni, i pesce spada, i polpi, i maiali, le pecore, le capre, gli agnelli…ma non possiamo toccare i cani randagi?
    Come mai questo razzismo?

    Allora come la mettiamo andate in tutti gli allevamenti di bestiame, le mucche hanno un anima e un cuore, perché quegli animalisti mangiano le bistecche! No questi sono gesti da delinquenti , non si va a distruggere aziende o rilasciare interviste dicendo che quel gruppo o quella società deve togliere le brande dall’Italia!

    Alle LOBBY dei prodotti e mangimi fa comodo parlare di CANI e GATTI e tutti gli altri animali si MANGIANO vero! ..non ho parole per queste menti controverse!
    Le mucche non hanno il diritto di vivere! Le mucche sono molto più intelligenti di chi promuove azioni così delinquenziali! Allora quando la notte sentiamo i vostri cani abbaiare abbandonati nei cortili veniamo vi tagliamo la rete e liberiamo i VOSTRI CANI che soffrono come CANI!
    Noi qui a Fucecchio abbiamo chiamato le associazioni che proteggono glia animali ma loro come regolamento non POSSANO INTERVENIRE! Ma allora che Animalisti siete, si va ad incentivare le persone che si facciano un cane e che poi lo vanno a DEPOSITARE in mezzo ad un cortile isolato da tutto e tutti!
    ..ehh capisco attivisti per un giorno! ..ragguardevolmente assurdi nella loro ossessione, sono gli animalisti convinti, gli estremisti animalisti.
    Animalisti che cinicamente indossano il cuoio delle proprie scarpe, che fu la pellaccia di un animale che venne ammazzato affinché lui (o lei), adesso la usi per camminare sotto la pioggia, inciampare nei marciapiedi e calpestare le cacche di cane.
    Fanta Animalisti che se li incontri per strada sparlano e ciarlano, mentre i loro cani stanno abbandonati a centinaia di metri dalle loro abitazioni, dove si recano UNA volta al giorno per il pane, (documentato e filmato) Vi dovreste vergognare e insieme a voi le associazioni che vi difendono!

  5. ciao matteo e martina,. purtroppo noi non gestiamo le adozioni. vi consigliamo di fare con la vostra mamma una visita al canile della vostra città: purtroppo i cani di green hill non si possono adottare, almeno per ora.

  6. matteo e martina

    ciao a tutti,siamo 2 fratellini gemelli di nove anni di roma nn siamo molto pratici con il pc,vi stiamo mandando un messaggio con la speranza che qualcuno lo legga.circa quattro anni fà è venuto a mancare il nostro papà e da allora nn facciamo altro che chiedere a nostra mamma un cane tutto per noi.lei è contraria a comprarlo nn per motivi economici,ma dp aver visto il servizio su green hill, HA CEDUTO.vi preghiamo potete regalarcene uno.in attesa di risposta vi lasciamo indirizzo mail di un nostro vicino.un caro saluto martina e matteo.

  7. ciao luana, dovrebbero averne recuperati otto, purtroppo, e affidati all’asl almeno per il momento. green hill comunque è proprietaria, gli animali sono parificati a oggetti, legalmente, quindi le speranze sono pochissime 🙁

  8. scusate, voleto scrivere TUTTA LA SOLIDARIETA’ A QUESTE PERSONE!!!!!! (e non con il punto interrogativo…)!

  9. tutta la solidarietà a queste persone??? ma i cani liberati sono stati ridati a Green Hill??

  10. Tiziana Stanzani

    Io c’ero; eravamo 2500, e forse anche di più, altro che 1000 o 1400. Non date retta ai giornali: MENTONO. Nemmeno i brigatisti negli anni 70 erano circondati da così tanti: Carabinieri, Polizia, Polizia Locale, Guardia di Finanzia, e Digos. Ma siamo così pericolosi..?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com