Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Storia di Cocoa, capra da compagnia a New York

[VIDEO] Storia di Cocoa, capra da compagnia a New York

Essere un animale di compagnia è bello se fai compagnia all’umano giusto, ossia a qualcuno che non ti maltratta, che non si dimentica di te, che ti rispetta e ti vuole bene. In questo senso, Cocoa è fortunata.

Anzi, Cocoa è molto speciale – soprattutto perché è una capra che vive a New York, tra i grattacieli, insieme al suo proprietario.

In pratica Cocoa è quello che si potrebbe considerare l’equivalente di un cane, o di un gatto, se la nostra idea di “compagni animali di vita” fosse culturalmente più aperta.

La vita di Cocoa è assai diversa da quella di milioni di suoi simili che ogni giorno finiscono brutalizzati e uccisi al mattatoio. Lei esce al guinzaglio, fa una passeggiata, si gode il sole di Central Park – il tutto nella tipica condiscendenza e tolleranza newyorchese.

Cocoa sopporta tranquillamente i viaggi in metropolitana ed è persino abituata al rumore delle automobili che le sfrecciano vicino. Quando il suo umano mangia al bar, si accuccia vicino a lui e adora smangiucchiare tovaglioli di carta.

Cocoa è la dimostrazione che l’amore per gli animali può non essere limitato ad alcuni animali, scartandone altri. Tutti gli animali possono amare, e tutti possono ricevere amore.

Il suo umano, Cyrus Fakroddin, l’ha adottata tre anni fa, quando aveva soltanto due mesi e l’ha sempre trattata come un componente della famiglia. E Cocoa ha ricambiato ricoprendolo di amore.

Foto: Cocoa e Cyrus (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com