Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: cane trovato soffocato da una busta di plastica

USA: cane trovato soffocato da una busta di plastica

A Salem, in Ohio, un cane è stato ritrovato senza vita con una busta di plastica in testa. Il sacchetto era stato fissato attorno al collo del cane con vari giri di nastro adesivo.

È stato un uomo a passeggio con il proprio cane a trovare i resti, e ha avvisato immediatamente la polizia che è ancora in fase di indagine. L’episodio è avvenuto lo scorso 5 aprile.

La locale protezione animali si è recata sul posto per prelevare il corpo, che era stato gettato in un bidone dell’immondizia. La morte dell’animale è stata causata da soffocamento, e non c’erano altre ferite visibili.

Il cane era giovane, di taglia grande, e probabile mix di labrador nero. Si trattava di una femmina, e purtroppo, considerate le condizioni del corpo (l’animale era deceduto da diversi giorni) non è stato possibile capire se fosse incinta o se avesse appena partorito dei cuccioli. Portava comunque un collare rosso attorno al collo, ed è stato sulla base di questo che, nei giorni successivi, la polizia di Salem è riuscita a rintracciarne il proprietario. L’uomo, di cui non sono ancora state rese note le generalità, ha riconosciuto il collare come appartenente al proprio cane. Sostiene che l’animale mancava da casa da alcuni giorni e, per il momento, non  indagato.

Un residente della zona ha offerto 500 dollari a chi porterà alla cattura del colpevole.

Foto: un labrador nero, repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. PENA DI MORTE

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com