Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Bassano: già 35 i gatti spariti nel nulla. Cosa sta accadendo?

Bassano: già 35 i gatti spariti nel nulla. Cosa sta accadendo?

Chi si nasconde dietro le sparizioni ormai seriali di gatti a Bassano, nel vicentino?

Sono già trentacinque gli animali letteralmente scomparsi del nulla in contrada Rovole, frazione di Valrovina. Una situazione preoccupante che ha portato alla denuncia al Corpo Forestale dello Stato. Nonostante le investigazioni, comunque, nulla di fatto. 

Il giallo dunque continua e i residenti che si vedono sparire i gatti da sotto al naso sono intimoriti dall’intera faccenda.

Vi sono, nelle sparizioni, alcuni tratti comuni che fanno pensare sempre alla stessa mano: gli animali vengono sequestrati nell’arco di poche settimane dalla prima apparizione e, talvolta, lasciano dietro di sé tracce di sangue. 

La famiglia Caberlon ha visto sparire almeno venticinque gatti nel corso degli anni. Un’altra cittadina, dieci. 

Secondo le Guardie Forestali, le ipotesi da tenere in considerazione sono svariate. In un paio di casi, ad esempio, alcuni gatti erano tornati a casa con pallini di piombo in corpo prima di sparire. In alternativa, qualcuno potrebbe essere ghiotto della carne di questi animali, e dunque catturarli per ucciderli e poi mangiarseli. Con tutta probabilità, chiunque compia questi gesti potrebbe presentare una forma patologica di odio nei confronti dei gatti.

“Tempo addietro, dal giardino dell’abitazione della mia compagna era stato portato via l’ennesimo gatto. L’autore del gesto aveva lasciato delle impronte insanguinate di scarpe”, racconta il signor Caberlon, “Era una domenica pomeriggio e noi non eravamo a casa. Noi portiamo a casa gatti domestici che non tutte le famiglie adottano. Si tratta ad esempio di animali che hanno già qualche anno. Cerchiamo di ridare un po’ di calore ad animali che hanno subito traumi”.

Foto: repertorio. I diritti appartengono al proprietario dell’immagine.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com