Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: abbandona cuccioli in una valigia, individuato dalla targhetta

USA: abbandona cuccioli in una valigia, individuato dalla targhetta

Crudele e anche stupido, l’uomo che ha abbandonato sei cuccioli chiusi in una valigia ma s’è dimenticato di togliere la targhetta con il suo nome. È bastata dunque un’occhiata alle forze dell’ordine per individuare il colpevole dell’abbandono.

Il fatto è avvenuto nello Stato americano dell’Ohio.

Il 53enne Howard Davis ha deciso di sbarazzarsi di sei cuccioli di cane appena nati chiudendoli in una valigia e abbandonandola di fronte ad un negozio.

I passanti sono stati subito attirati dai guaiti provenienti dalla borsa e hanno richiesto l’intervento della polizia. 

Vista la targhetta sulla valigia, sono bastati alcuni minuti per rintracciare Davis che, in casa, teneva ancora la probabile madre dei sei piccoli. 

L’uomo ha comunque cercato di negare l’evidenza e solo dopo un lungo interrogatorio ha ammesso di essere il proprietario dei cuccioli. Ha però sostenuto di non averli abbandonati ma dati in affido ad una persona che li avrebbe poi chiusi nella sua valigia e lasciati per la strada. Una versione praticamente impossibile da credere. 

I piccoli sono stati tutti portati in salvo e attendono ora di trovare una nuova famiglia. Davis comparirà davanti al giudice il prossimo 13 aprile per rispondere del reato di crudeltà verso gli animali.

Nella foto: i cuccioli.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com