Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Garlasco: investe il gatto e non lo soccorre. Multato

Garlasco: investe il gatto e non lo soccorre. Multato

Un’auto che transitava a Garlasco, qualche giorno fa, ha investito un gatto senza fermarsi a soccorrerlo. Il conducente ha semplicemente tirato dritto, come troppo spesso accade e infrangendo la legge che prevede il soccorso all’animale investito (da due anni a questa parte questo comportamento è classificato come vera e propria omissione di soccorso).

Un testimone, però, lo ha visto e ha informato immediatamente la Polizia Locale. Attraverso le riprese di quest’ultima si è risalito alla targa della vettura, proveniente da Roma e diretta verso Pavia.

L’uomo è stato sanzionato, come spiega Carlo Viola comandante della Polizia Locale di Garlasco: “La multa può andare dai 78 ai 389 euro in caso di responsabilità esclusiva del conducente, ma in questo caso il passaggio del gatto non poteva essere previsto da chi si trovava al volante”.

In pratica, l’automobilista si troverà costretto a pagare meno di ottanta euro di multa. Non una cifra sostanziosa, dunque, ma è difficile valutare se l’uomo si sia accorto di quanto successo oppure no. E in ogni caso è un bene che la legge sia stata applicata: dovrebbe accadere con regolarità e tutta la popolazione dovrebbe prendere l’abitudine di segnalare alle autorità gli investimenti ai danni di animali di cui è testimone.

Il micio, di cui non si conosce la provenienza e che potrebbe essere padronale, è stato comunque immediatamente soccorso e trasportato alla clinica veterinaria di Mortara: per lui sono in corso le cure ma non si conoscono dettagli specifici in merito alle sue condizioni.

Foto: repertorio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com