Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Uccide il cane a forconate dopo aver minacciato la zia

Uccide il cane a forconate dopo aver minacciato la zia

Un agricoltore di Magliano Alfieri (Cuneo), sofferente di disturbi psichici, ha ucciso il cane della zia a colpi di forcone dopo aver minacciato la donna.

L’episodio ha trovato spazio ieri sulle pagine de La Stampa.

La donna, vicina di casa dell’agricoltore, non ha potuto fare altro che chiudersi in casa e chiamare i Carabinieri. Per fermare la furia dell’uomo è stato necessario l’intervento di ben due pattuglie. L’agricoltore nel frattempo si era anche ferito, ed è stato dunque trasportato all’ospedale. Una volta dimesso, è stato denunciato – presumiamo per minacce e maltrattamento di animali. Risulta a piede libero.

Foto: repertorio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Eliminare chi valuta queste persone e lasciarli senza lavoro, inoltre interdirli dagli uffici pubblici e da qualsiasi forma di sostegno, fisico e morale, chiusi nelle gabbie + piccole esistenti, dimenticandosi sia del loro futuro che del loro passato. Sparisce l’intero mondo abitato in questo modo e questo significa che?…..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com