Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: cerca di dar fuoco ai gatti, la vicina lo denuncia e lui la querela

Roma: cerca di dar fuoco ai gatti, la vicina lo denuncia e lui la querela

È stato denunciato dalla sua vicina di casa l’uomo che a Montesacro, vicino Roma, ha cercato di dar fuoco a quattro gatti randagi che vivono nel giardino del suo condominio. Gli animali gironzolano nel cortile da anni, accuditi da alcuni condomini che si preoccupano di sfamarli e curarli se necessario, il tutto nel decoro condominiale più assoluto.

Evidentemente i piccoli felini erano insopportabili comunque, per l’uomo, che due settimane fa, al buio, li ha cosparsi di alcool e ha cercato di dar loro fuoco. Il maltrattatore è stato fortunatamente colto sul fatto da una vicina che era in quel momento affacciata alla finestra: la donna, realizzando quel che stava accadendo, ha iniziato a gridare e ha richiamato l’attenzione di altri condomini. 

I gatti sono stati subito soccorsi mentre l’aguzzino, dando nuovamente prova (casomai ce ne fosse bisogno) della sua audacia, è fuggito a gambe levate.

La signora che per prima lo aveva visto, che invece coraggiosa lo è sul serio, lo ha denunciato ai Carabinieri nel timore (probabilmente fondato) che il tentativo di uccisione degli animali potesse ripetersi. Assieme ad altri condomini si è poi rivolta anche all’ufficio legale dell’associazione Earth. 

La sconcertante sorpresa è avvenuta qualche giorno dopo quando la donna, invitata a comparire davanti ai Carabinieri, si è trovata a dover rispondere ad una denuncia per diffamazione da parte dell’uomo, perché aveva raccontato ai vicini quanto avvenuto. 

Dichiara a ragione Valentina Coppola, presidente di Earth: “Un vero e proprio tentativo di manipolare la giustizia facendosi beffa di essa. A questo punto chiederemo i danni morali e materiali per la signora e speriamo di ottenere una sentenza punitiva nei confronti di quest’individuo”.

Una situazione scandalosa che in un Paese civile non dovrebbe neppure accadere, quella per la quale chi denuncia un crimine debba finire col difendersi dal criminale.

Foto: repertorio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

12 Commenti

  1. il solo fatto che i Carabinieri siano costretti a prendere una simile denuncia senza poter arrestare immediatamente il tizio per beffe alla giustizia,aver preso tempo prezioso a chi ha cose decisamente più gravi a cui fare fronte e per avere dato fuoco ai gatti, QUESTO è il vero SCANDALo in un paese che FINGE di definirsi civile.. 🙁

  2. infatti, il problema è che NON siamo un paese civile.

  3. I Carabinieri, probabilmente tra le risate e la voglia di fargli la pelle, sono stati costretti a prendere la denuncia anche del bastardo. Che si concluderà in un nulla di fatto e – molto probabilmente – in una condanna per lite temeraria (hai intasato la Giustizia con una denuncia palesemente infondata, e quindi paghi) oltre che per diffamazione. Non gridate allo scandalo e state tranquilli.

  4. PENA DI MORTE

  5. Ha fatto benissimo.Però spesso quando si tratta di maltrattamenti agli animali e vuoi denunciare o chiamare chi di dovere, ti trovi mille problemi. Non capisco perchè? Comunque io gli darei un sacco di botte, mica per niente, almeno ti togli la soddisfazione, perchè questi individui sono soltanto vigliacchi. ciao

  6. hai fatto benissimo in galera va messo un delinquente simile

  7. hai fatto bebissimo in galera va messo un delinquente simile

  8. Paese “civile”? ma dove? qui, dove ogni volta che si cerca di aiutare qualche animale in difficoltà si ha paura di essere minimo sgridati da qualcuno che vede che si sta facendo? Vorrei sapere cosa succede a questo individuo infame. Proprio niente. Magari una multa e basta. Io da parte mia, non mi fido da “giustizia” a favore degli animali. Purtroppo.
    Brava signora per il coraggio dimostrato.

  9. Quanto vorrei sapere nome e indirizzo di quel vigliacco..spero che la signora non debba pagare per il suo gesto…!

  10. Gli auguro la morte peggiore

  11. SIETE UN MITO, AUGURI DI TUTTO CUORE ALLA SIGNORA, ALL’ASSOCIAZIONE EARTH E AI MICIONI.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com