Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / Trasporto animali da macello: approvato il limite di 8 ore in UE

Trasporto animali da macello: approvato il limite di 8 ore in UE

È stata approvata la dichiarazione scritta che sancisce un limite di otto ore di viaggio per gli animali da macello all’interno dell’UE. La notizia, riportata tra gli altri da Geapress, è stata confermata dall’eurodeputato Andrea Zanoni, dell’Italia dei Valori.

“Si tratta di una pietra miliare della protezione degli animali in Europa. Da oggi, grazie a questo testo adottato dal Parlamento Europeo, possiamo rivolgerci a Commissione e Consiglio affinché le otto ore massime di trasporto diventino un obbligo inderogabile in tutti e 27 i Paesi membri”. 

La proposta si basa sulla campagna internazionale 8hours, che venne lanciata dall’associazione animalista Animals’ Angels e che raccolse circa un milione di firme in tutta l’Europa. L’obiettivo? Far sì che le povere creature destinate ad un’atroce fine al mattatoio non debbano, perlomeno, viaggiare oltre otto ore all’interno dei Paesi dell’Unione Europea.

“Ad oggi, l’attuale legislazione permette che centinaia di ovini, bovini, caprini ed altri animali vengano trasportati ammassati gli uni sugli altri, senza un centimetro di spazio, senza quasi nemmeno l’aria per respirare”, commenta Zanoni, “Il prossimo passo sarà la consegna del milione di firme raccolto al Commissario UE competente John Dalli. Adesso la commissione non può più prendere sottogamba la tutela degli animali”.

Certamente un passo avanti, ma che lascia comunque l’amaro in bocca a chi ha compiuto la scelta etica di far sì che otto ore si trasformino in zero ore per gli animali da macello: quella di diventare vegan. Quella per cui nessun animale debba morire per sfamarci. Perché anche con un limite di otto ore (comunque tantissime), gli animali finiscono comunque sgozzati al mattatoio. Auspicheremmo un cambiamento ben più radicale. Il nostro plauso, comunque, va all’onorevole Zanoni per il suo impegno.

Nella foto: animali diretti al mattatoio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com