Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: due cani abbandonati chiusi in casa. Padrona sparita

Roma: due cani abbandonati chiusi in casa. Padrona sparita

In un’abitazione romana sono stati ritrovati abbandonati due meticci di piccola taglia in pessime condizioni. La proprietaria sembra sparita nel nulla. 

È stata la Polizia ad intervenire all’interno dell’alloggio, definito in precarie condizioni igieniche, perché due giorni fa la padrona di casa non rispondeva alle chiamate. Il timore è che, trattandosi di una donna sola, fosse accaduto qualcosa di grave.

Percependo un odore nauseabondo provenire dall’appartamento, i poliziotti sono immediatamente entrati assieme ai Vigili del Fuoco e dell’ASL. La casa era sporca e trascurata e la donna non era presente.

Ma i suoi due cani sì. Cani che avrebbero finito col morire di stenti perché cibo e acqua erano già finiti. 

I due meticci sono in pessime condizioni di salute e si trovano ora in cura presso una struttura idonea non identificata, mentre le forze dell’ordine cercano la proprietaria e i suoi familiari.

Grazie all’intervento delle istituzioni si è evitata una replica dello scandaloso fatto di cronaca risalente all’agosto 2011, quando una barista di Biella lasciò morire di fame e sete due cani di grossa taglia perché “non aveva tempo per loro”. Gli animali vennero ritrovati ormai in avanzato stato di decomposizione all’interno del suo appartamento.

Foto: repertorio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com