Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: senzatetto bastona i suoi cani, uno dei quali paralizzato

Roma: senzatetto bastona i suoi cani, uno dei quali paralizzato

Erano maltrattati regolarmente dal loro proprietario, Pursy e Zeus, rispettivamente un volpino paralizzato alle zampe posteriori ed un pitbull.

Il fatto è avvenuto a Roma, nel quartiere dell’EUR, e gli animali sono stati portati in salvo dalle Guardie Zoofile dell’ENPA in collaborazione con i Carabinieri del Comando Stazione di Torrino Nord.

Al momento dell’intervento delle autorità, la piccola Pursy era sul fondo di un fosso mentre Zeus fissava terrorizzato la tenda nella quale il “padrone”, un 61enne clochard, stava in quel momento dormendo.

È stato il GIP, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, ad autorizzare il sequestro dei due cani che sono stati immediatamente prelevati e condotti presso l’ospedale del canile municipale di Roma. Il clochard dovrà ora rispondere sia di maltrattamento di animali che per aver minacciato di morte le Guardie Zoofile.

Nella foto: Pursy.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. problemi gravi..non me ne frega na mazza se è un senza tetto..non te la prendi con i tuoi cani..loro che ti sono stati sempre vicini..e che cazzo..cosa deve rispondere lui…dovrebbero fargli passare le stesse cose..se maltratti ..devi pagare..basta scuse e scuse e pene nulleee..

  2. Anche se questa persona mi fa un po’ pena perchè sicuramente ha dei problemi gravi spero che non gli sia più permesso tenere animali che devono condividere non solo una vita di stenti ma anche il dolore delle percosse e dei maltrattamenti. Spero per questi due nostri fratellini un futuro migliore, in un ambiente amorevole e sicuro. Buona fortuna tesorini!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com