Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: cucciolo di pitbull seviziato e mutilato, taglia sul responsabile

USA: cucciolo di pitbull seviziato e mutilato, taglia sul responsabile

Si chiama Valentine, il cucciolo di pitbull ritrovato orribilmente martoriato dopo un abuso tutto umano. Il piccolo, di circa 10 mesi di vita, è stato trovato mentre si trascinava sul cemento guaendo, probabilmente alla ricerca di aiuto. 

Il fatto, avvenuto negli USA, a San Bernardino, a creato sdegno e malcontento tra la popolazione che ha ora messo una taglia di ben 5000 dollari sulla testa del responsabile. 

Valentine, che è una femminuccia, è stata ritrovata in condizioni gravissime all’inizio di febbraio ed ha da allora dovuto subire almeno due interventi chirurgici per ridurre al minimo le lesioni disseminate su tutto il corpo. 

I veterinari del Bear Valley Animal Hospital, che si stanno occupando di lei, hanno ricevuto circa 10,000 dollari in donazioni da parte della cittadinanza e si esprimono abbastanza favorevolmente in merito alla ripresa del cane.

Al momento del ricovero, la cucciola era stata così severamente maltrattata da non essere neppure in grado di reggersi in piedi ma solo di strisciare. La bocca le era stata chiusa con alcuni stretti giri di nastro adesivo. Una delle zampe anteriori era stata spaccata, l’altra penzolava attaccata soltanto ad alcuni frammenti di pelle.

Anche il cranio di Valentine era stato fratturato, e i veterinari ritengono che il cane sia stato colpito in testa con un grosso sasso. Era coperta di ferite che, successivamente, sono state ricondotte al trascinamento da un’auto in corsa. Infine, lo stomaco era pieno di terra e pietrisco: difficile dire se fosse così affamata da nutrirsene da sola o se i suoi aguzzini l’abbiano costretta con la forza. 

Sul caso indaga lo sceriffo della Contea, che invita chiunque abbia informazioni in merito ai responsabili di un atto di violenza così atroce da poter essere a malapena concepito nella mente di una persona normale, a farsi avanti.

Gli aiuti economici per Valentine sono arrivati da nove Paesi diversi. Alcune immagini delle condizioni in cui versava la cagnolina al momento del primo soccorso sono visibili qui: http://www.pet-abuse.com/case_images/19296/.

Nella foto: Valentine, oggi. Ovviamente la zampa anteriore più lesionata ha necessitato di un’amputazione.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. 10000$ per chi me lo consegna

  2. GENTE …(SE COSI SI PUO’ CHIAMARE) INMONDA FATICENTE,ORRENDA SE FA COSI CON GLI ANIMALI VUOLE DIRE CHE CON LE PERSONE NE FARA’ ALTRO TANTO, DA NON FIDARSI,MENTE MALATA??? NO…SA BENE QUELLO CHE FA’ PUNIZIONE ASSOLUTA!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com