Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Ravenna: gabbiano intrappolato in un filo da pesca. Salvato

Ravenna: gabbiano intrappolato in un filo da pesca. Salvato

È stato portato in salvo il gabbiano intrappolato in un filo da pesca a Borgo Faina, nel ravennate. Ad intervenire per soccorrere l’animale è stato il Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Ravenna. 

Il povero volatile era letteralmente imprigionato nel filo sottile e tagliente e penzoloni tra due tralicci. Si trovava sospeso sopra il canale di Fosso Ghiaia, ed è stato quindi necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco. 

Ad un’osservazione più minuziosa le forze dell’ordine si sono rese conto che il gabbiano aveva l’ala destra completamente stretta dal filo, che penzolava dal cavo del telefono.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti con una scala aerea e, grazie all’utilizzo di un retino, sono riusciti a soccorrere il volatile.

Il gabbiano è in buone condizioni ed è stato affidato al Centro Recupero Fauna Selvatica di via Canale Molinetto. Verrà rimesso in libertà quanto prima.

Nella foto: il gabbiano imprigionato.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com