Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Florida: chiude santuario per pavoni, chiamati cacciatori per ammazzarli

Florida: chiude santuario per pavoni, chiamati cacciatori per ammazzarli

Una storia senza senso, quella che arriva dalla Florida: alla chiusura di un rifugio per pavoni, gli animali liberati sono diventati scomodi e indesiderati. E si è deciso di contattare uno squadrone di cacciatori per sterminarli.

Il santuario per questi splendidi uccelli è stato raso al suolo per costruire nuove abitazioni, e gli animali rilasciati sul territorio. Ora l’intera zona viene definita “invasa” di pavoni, come se fosse una cosa orribile affacciarsi alla finestra e vedere i colori meravigliosi di questi volatili.

Evidentemente, comunque, a qualcuno danno fastidio. Perché, a meno di rivolte e petizioni e cambiamenti di rotta dell’ultimo minuto, almeno la metà (circa duecento, quindi) verrà abbattuta da alcuni cacciatori pagati 6000 dollari dai cittadini.

Come sempre, complimenti all’uomo – che ha ancora il coraggio di professarsi più intelligente e superiore a qualunque altre specie.

Nella foto: alcuni pavoni nella cittadina americana.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. la razza superiore in stato avnzato di superiorità credendo d’ essere il padrone del mondo e delle sue creature!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com