Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Castellazzo: abbandona il cane sotto la neve, glielo tolgono

Castellazzo: abbandona il cane sotto la neve, glielo tolgono

È stata la Guardia Forestale a sequestrare il pastore tedesco abbandonato sotto la neve, al freddo, privo di cibo e con una sola ciotola d’acqua (congelata) a Castellazzo. Il cane era ridotto in pessime condizioni. 

La segnalazione della situazione alle forze dell’ordine è giunta dalla presidente degli Amici della Terra Stella Borghi e i forestali si sono recati immediatamente sul posto per controllare lo stato dell’animale, abbandonato a sé stesso in una casa colonica in via Beziera 18.

Il cane, un pastore tedesco di circa 5 anni, aveva per ripararsi dal gelo di questi giorni solamente una cuccia malandata ed era in condizione di grave sofferenza. 

Per questa ragione si è immediatamente provveduto al sequestro dell’animale che ora è ricoverato al canile di Reggio. 

Dal microchip sul cane si è risaliti all’identità del proprietario, che dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento e abbandono di animale.

Nella foto: il pastore tedesco al momento del soccorso.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Immonda “gente”.Li metterei tutti nudi sotto la neve a questi infami, provino a sentire che meraviglia!

  2. se non erro si va dicendo che il popolo italiano è civile…..la grande civiltà la si vede da questa foto. vi sono momenti in cui mi vergogno di essere un civile.

  3. spero che paghe per il fatto!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com