Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Reggio Emilia: mucche vaganti e terrorizzate a causa dei vandali

Reggio Emilia: mucche vaganti e terrorizzate a causa dei vandali

Lo scorso sabato notte, alcuni vandali hanno provveduto a tagliare una parte della recinzione dell’azienda agricola Mulino, di Toano (Reggio Emilia), permettendo ad alcune mucche di scappare.

Il gruppetto di mucche è stato notato, stretto stretto e spaventato, mentre vagava per le vie centrali del paese e nella vicina borgata di Massa.

Una volta identificati gli animali, i proprietari dell’azienda agricola sono stati contattati nel cuore della notte.

Al Mulino le mucche vivono libere in un’ampia zona recintata. Qualcuno aveva tagliato la recinzione e con tutta probabilità spaventato a morte gli animali introducendosi nel loro terreno con i quad. Questa è stata la ragione per cui cinque esemplari sono scappati verso il paese. Due sono state ritrovate nel cortile della chiesa.

C’è voluto l’arduo lavoro dei proprietari per recuperare gli animali, davvero terrorizzati (l’ultimo è stato soccorso solo nel pomeriggio di domenica). 

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. SARA’ STATO QUACUNO IN CONTRO DELLA LIBERTA’ DELLA DELLE MUCCHE NELLA FATTORIA

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com