Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Bologna: poliziotti salvano lupo semiparalizzato

Bologna: poliziotti salvano lupo semiparalizzato

Una volta tanto, una storia a lieto fine: lo scorso lunedì, a Camugnano (BO), un giovane lupo è stato portato in salvo dagli agenti della Polizia Provinciale.

L’animale sembrava morto, probabilmente perché aveva gli arti posteriori semiparalizzati dal freddo intenso. Gli agenti hanno trovato il lupo nelle acque gelide del Limentra, ed è dunque probabile che l’animale fosse in stato di ipotermia e di incoscienza. 

Il lupo è stato subito portato a terra e, per salvagli la vita, i poliziotti gli hanno praticato una lunga serie di massaggi cardiaci e di respirazione artificiale: un gesto bellissimo, disinteressato, che quasi commuove – e che allo stesso tempo dovrebbe essere normale verso qualunque creatura si trovi in difficoltà.

Assieme agli agenti erano sul posto anche gli operatori del Centro Recupero Fauna Selvatica di Brento: erano arrivati ad individuare il giovane lupo grazie ad una segnalazione telefonica.

Dopo i primi soccorsi, il lupo è stato trasportato alla sede del CRAS per essere rimesso in sesto a dovere.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. riusciranno a rimetterlo in libertà o sarà costretto alla cattività?…E…Santi Subìto tutti i soccorritori!!

  2. sono stati molto bravi meritano un riconoscimento

  3. bravi i nostri ragazzi della legge
    bravi gl’ ambientalisti bravi tuttiiiiiiiiiiiii

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com