Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Spagna: la giostra dei pony. Vivi [VIDEO]

Spagna: la giostra dei pony. Vivi [VIDEO]

“Nuova” atrocità nei confronti degli animali dalla Spagna: si tratta delle giostre con i cavalli. Vivi però.

Secondo quanto illustrato dall’ottima organizzazione animalista internazionale FAACE, le giostre dei pony vivi sono un’attrazione piuttosto comune nelle aree di divertimenti spagnole localizzate soprattutto sulle zone costiere.

In queste “attrazioni”, i pony vengono legati in capestri di metallo e sono obbligati a lavorare come giostre viventi, girando in circolo in maniera ossessiva per tutto il giorno. In genere, questi animali continuano a camminare in cerchio sotto il caldo estivo fino alle tre del mattino.

FAACE sostiene di averne localizzati di svariati all’interno di parchi di divertimento in cui la musica era così alta da essere assordante. 

I pony, oltre a camminare senza sosta per tutto il giorno, sono anche costretti a trasportare sulla groppa un continuo flusso di “cavalieri”, con il risultato che anche quando la giostra ospita un solo “cliente”, tutti i cavalli sono comunque obbligati a far funzionare la macchina.

Quando non sono legati alla giostra, questi pony vivono la loro intera esistenza all’interno di camion che li trasportano da una fiera all’altra, senza mai svolgere attività naturali come pascolare sull’erba o semplicemente riposare. 

Nel momento in cui uno dei pony non è più in grado di svolgere adeguatamente la sua mansione diventa semplicemente un ingranaggio rotto di cui sbarazzarsi, in genere al più vicino mattatoio.

Di seguito: un video che mostra le giostre viventi spagnole.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

8 Commenti

  1. Al peggio non c’è mai fine!!! Ma le associazioni animaliste in Spagna esistono, o in questo Paese si sfruttano solamente questi poveri animali???

  2. ma che cazzo non hanno piu a inventare.ma cose questa barbaria.che vergogna che siete.ma che razza di persone siete dei malati di mente.

  3. Ma gli animalisti, le associazioni perchè non fanno nulla ! Basta ! SPAGNA tratta gli animali con dignità e compassione,ti porterà un po’di bene ! Perchè il male che fai ritorna! torna SEMPRE !

  4. ciao annamaria, la stiamo cercando.

  5. LA SPGNA COME IL RESTO DELLA EUROPA DOVREBBE ESSERE CIVILE …COME MAI TUTTE QUESTE MANCANZE CON GLI ANIMALI??? E’ INACETABILE VEDERE COME TRATTANO GL’ ANIMALI E IL GOVERNO AMMETA QUESTE BARBARIE!!!

  6. AnnaMaria Alonzo

    Che orrore poveri pony, ma non si puo fare una petizione per fermare questa barbarie?

  7. poveri pony ma k razza di xsone sono questi spagnoli k non mostrano nessuna forma di rispetto x gli animali, iniziando dai canili con camere a gas… ki non ama gli animali non è in grado neank di rispettare il prossimo

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com