Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: ragazzini decapitano gatti in un parco

USA: ragazzini decapitano gatti in un parco

Nel parco di Clearfield, Pennsylvania, almeno quattro gatti sono stati ritrovati decapitati nelle ultime settimane.

L’ultimo corpo senza vita è stato individuato da Jana Taylor, una donna che stava portando a spasso il suo cane nel parco. Il fatto è stato denunciato alle autorità che ora stanno investigando per fare luce sulla vicenda e scoprire i nomi dei responsabili. I precedenti casi di decapitazione documentati risalgono al 31 dicembre e 2 gennaio scorsi, ma la Taylor è convinta che i gatti uccisi siano molti di più.

Lo scorso lunedì, infatti, la donna a passeggio col cane si è imbattuta in un ragazzino intento a decapitare un micio con un coltello da carne.

“Era davvero irreale”, racconta la Taylor, “Ha abbandonato il coltello ed io e Luke, il mio cane, gli siamo corsi dietro su per la collina”.

Per ora si cerca un ragazzino di circa 17 anni di età, secondo indiscrezioni trapelate dal tenente Adam Malan del locale corpo di polizia, che però non esclude nessuna ipotesi.

“Non vogliamo che la gente pensi che ci sia qualcuno che uccide brutalmente i gatti, in città”, ha spiegato il sottufficiale, “Stiamo solo considerando tutti i fattori del caso”.

Con “tutti i fattori del caso”, Malan si riferisce al ritrovamento, nel marzo 2011, di due crani umani e numerosi chili di resti animali, che si suppone siano stati sacrificati per motivi religiosi. 

In ogni caso, la polizia ha richiesto ai cittadini di tenere i loro animali dentro casa e di non lasciarli vagare da soli all’aperto. Nel frattempo, si è anche scoperto che l’ultimo micio ucciso, un esemplare bianco e nero, aveva un proprietario che si è messo in contatto con le autorità: il gatto, provvisto di microchip, mancava da casa da una settimana. 

Gli esami sul corpo del primo gatto ritrovato decapitato sono ancora in corso, e sono mirate a capire se il felino sia stato mutilato da altri animali oppure da mani umane.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. PENA DI MORTE

  2. non ci sono parole

  3. Ma cosa potranno essere questi ragazzini tra qualche anno??
    Che mostri diventeranno se fanno tutto questo già cosi giovani? Sono dei mosti, la tanta fecca della Terra!!
    Direi molto di più!!!! Ma per civiltà mi limito

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com