Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Olanda sotto shock per video che mostra crudeltà sui conigli

Olanda sotto shock per video che mostra crudeltà sui conigli

È stata l’associazione Ongehoord a sbattere in faccia al pubblico olandese la realtà che si nasconde dietro gli allevamenti del Paese.

In particolare, il video che ha lasciato sotto shock gli olandesi – e il mondo – riguarda allevamenti di conigli che rappresentano il 10% delle strutture del Paese. 

Un caso di crudeltà che ha fatto il giro del mondo e che è arrivato anche da noi, tra gli altri anche sulle pagine di Geapress.

In Olanda i conigli arrivano dopo lunghi viaggi stipati uno sull’altro, vengono appesi a testa in giù, solo storditi – ma non tramortiti – da una scossa elettrica e infine infilati in una sgozzatrice automatica.

I volontari animalisti che hanno girato il video e scattato le fotografie sono diretti nelle loro testimonianze: “La prima volta che siamo entrati, avevamo le lacrime agli occhi. I loro sguardi ci interrogavano: ferite, animali morti, conigli affetti da dolori. Ancora oggi ci risulta difficile vedere tutto ciò. Speriamo davvero che la gente smetta di mangiare carne”.

L’associazione olandese Ongehoord non è nuova a questi filmati sotto copertura e in passato aveva prodotto riprese relative agli aberranti allevamenti di maiali.

Nel video sugli allevamenti dei conigli di questi giorni non si vede alcun benessere animale – come al solito. Si vedono invece comportamenti ossessi e stereotipati, indice di uno stress altissimo. Si vedono masticazioni delle sbarre delle gabbie. Si vedono cuccioli nati e subito morti, occhi infiammati, tumori ed escrescenze. Si vedono cuccioli di coniglio pronti ad essere macellati ad 11 settimane di vita. Si vedono animali morti abbandonati nelle gabbie assieme a quelli ancora vivi.

E, come sempre, nessuno di questi animali vede mai la luce del sole né ha la benché minima possibilità di svolgere attività che siano assolutamente naturali. Come sempre, c’è solo tanto, troppo dolore.

Quello che segue è il video. Contiene immagini forti.

Nella foto: un coniglio morto e gettato via in un allevamento olandese investigato da Ongehoord.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Mamma mia poveri tesori…quanta tristezza e rabbia che provo… Appena torno a casa abbraccerò i miei due conigli e gli ripeterò quanto sono fortunati al contrario di altri loro fratelli.

  2. probabilissimo… come tanti non riescono a fare la connessione tra quello che hanno nel piatto e l’animale vivo. lobotomia totale collettiva, stile Metropolis.

  3. Chiaramente anche gli olandesi come buona parte degli abitanti del pianeta terra credono che le pellicce nascano sugli alberi……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com