Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Rex, entrato in canile a 10 mesi. Dieci anni fa

Rex, entrato in canile a 10 mesi. Dieci anni fa

Aveva dieci mesi, Rex, quando è entrato in canile. Un cucciolone che, teoricamente, non avrebbe dovuto avere alcun problema ad essere adottato. Rex ha aspettato, giorni, settimane, ore infinite.

Sono passati dieci anni da allora, e lui è sempre rimasto lì, ad aspettare. Al Canile Girasole di Peschiera Borromeo, vicino Milano. 

Nessuno lo ha mai portato a casa.

Questa è la sua storia, sperando che gli porti fortuna e che lo aiuti a vivere il primo Natale della sua vita in una casa. Per Rex, fate riferimento ai contatti a fine articolo.

***

E’ INIZIATO UN ALTRO INVERNO PER REX, L’ENNESIMO PASSATO IN UNA GABBIA DI CANILE…VORREI TANTO REGALARE A QUESTO CANE IL PRIMO NATALE IN UNA CASA CALDA…

REX fa parte di quella categoria di cani dimenticati, uno dei tanti ai quali la nostra bella invenzione chiamata canile ha risucchiato la vita, uno dei tanti che nei canili vivono e muoiono senza conoscere niente di più di una vita fatta di sbarre, cemento, notti in solitudine…

Rex è entrato in canile a 10 mesi…ora ha 10 anni ed è ancora qui, vecchio, anonimo, condannato a non essere mai scelto a causa di quel difetto fisico che in realtà non lo ha mai limitato, ma che forse è diventato un “limite” per noi umani, sempre alla ricerca di bellezza e perfezione.

Già…un limite!!! La sua zampa posteriore è rigida a causa di un difetto congenito ma nonostante questo Rex è, ed è sempre stato, un cane autonomo che passeggia e corre come tutti gli altri.

Era un cuccioletto 10 anni fa, quando internet non era così diffuso come oggi, non si mettevano appelli in rete e non esisteva FB che permetteva la condivisione tra milioni di persone.

Proprio per questo abbiamo deciso di creare un evento per Rex, un evento solo e tutto per lui affinché oggi possa godere di quella “popolarità” che la vita in canile gli ha negato in tutto questo tempo, affinché il maggior numero di persone possibili possano vederlo, parlare di lui ad altri e magari decidere di regalargli l’amore, le attenzioni e l’affetto che fino ad ora gli sono stati negati.

Rex non è palesemente “bello”, non è un cane che colpisce o si fa notare quando passi tra le gabbie tra tanti musi che ti guardano… è solo un cane anonimo, uno dei tanti, che non assomiglia troppo a nessuna razza, con il musetto imbiancato dall’età e la calma di chi non ha più troppa energia ma tanta malinconia e rassegnazione.

Noi non possiamo dirvi come sarebbe Rex una volta a casa, con una famiglia tutta sua, ma possiamo sicuramente raccontarvi quello che di lui abbiamo potuto conoscere in questi 10 anni….

Rex in canile è un cane meraviglioso, uno di quelli che hanno avuto mille compagni di gabbia perchè va d’accordo con tutti, maschi e femmine; non è un cane agitato e durante le uscite nello sgambatoio del canile, dopo aver un pò gironzolato, ama sdraiarsi e osservare quello che accade intorno a lui con quell’aria da vecchio saggio che la sa lunga!

Rex è molto legato alle persone che conosce da anni e che si occupano di lui tutti i giorni. Ama alla follia Arianna, la proprietaria del canile, quando c’è lei nessun altro conta e gli basta starle vicino per essere contento ma, visto che non è mai l’unico a volerlo e, dato che non si impone mai sugli altri, finisce per lasciare spazio (suo malgrado) ai giovani o ai prepotenti che riescono a richiedere attenzioni in modo più “efficace” di come sa fare lui.

Però Rex si accontenta, non si lamenta mai di niente e, quando è ora di rientrare dalle uscite quotidiane, corre davanti alla porta della sua gabbia, l’unica casa che abbia mai conosciuto.

Rex è un pò timido con chi non conosce ma basta davvero poco perchè si sciolga ed inizi a chiederti più carezze con la zampotta….appena smetti di coccolarlo la allunga e ti chiama, è di una tenerezza disarmante!!!!

Rex non usciva al guinzaglio da moltissimo tempo ma ultimamente ci siamo armate di tanta pazienza e ora riusciamo a portarlo fuori a passeggiare senza troppi problemi.

I video postati sotto lo ritraggono proprio in passeggiata, mentre si gode l’ombra in un bel prato.

Certo…all’inizio non vuole allontanarsi troppo dal canile e, appena capisce che siamo sulla strada del ritorno, tira per tornare il più in fretta possibile ” a casa “…

Il canile è indubbiamente il luogo dove si sente più al sicuro, dove ci sono le persone che ama, è la sua “casa”…l’unica che abbia mai conosciuto

NOI PERÒ VORREMMO REGALARE A QUESTO ANZIANOTTO BUFFO E DOLCISSIMO UNA VERA CASA, UNA FAMIGLIA, QUALCUNO CHE ABBIA LA VOGLIA DI RESTITUIRGLI TUTTO QUELLO CHE GLI È STATO TOLTO 10 ANNI FA QUANDO È ARRIVATO IN CANILE…QUELL’AMORE CHE SOLO UNA FAMIGLIA TUTTA SUA POTRÀ DAVVERO DONARGLI!!

VORREMMO SAPERLO AL CALDO IL PROSSIMO INVERNO, A RIPOSARE SU UN BEL CUSCINONE MORBIDO TUTTO PER LUI, CI PIACEREBBE SAPERE CHE AVRÀ FINALMENTE TUTTE LE CAREZZE CHE TANTO DESIDERA OGNI GIORNO, E CHE QUALCUNO LO GUIDERÀ ALLA SCOPERTA DEL MONDO CHE NON HA MAI VISTO.

VORREMMO VEDERE LE SUE FOTO MENTRE FA UNA CORSA IN SPAGGIA, E SAPERE CHE UNA PASSEGGIATA IN UN PRATO SARÀ DIVENTATA LA “REGOLA” PER LUI, NON SOLO UN’ECCEZIONE CHE CAPITA UN SABATO OGNI TANTO.

CI AIUTATE PER FAVORE?

Per Rex non cerchiamo trasferimenti in pensione, ma solo ed esclusivamente una vera casa, il calore di una famiglia disposta a rimanere in contatto con noi nel tempo.

VIDEO DI REX

Per l’adozione è necessario recarsi personalmente in canile previo appuntamento

Per info contattare:

 ANNA 347 2935402, dopo le 18.30, STELLA 348 0633728, oppure 339 3084632 / 338 5992611

RIFUGIO GIRASOLE – Peschiera Borromeo (MI)

canilegirasole@gmail.com

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. speriamo giuseppe! buon natale anche a te.

  2. Mi addolora tanto vedere queste bestie che stanno al canile, spero che qualcuno prenda questo bellissimo cane che gli danno tanto amore come lui lo da ………un bacione …….. Buon Natale ciao

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com