Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: coccodrillo sigillato in una scatola fuori da un parco

USA: coccodrillo sigillato in una scatola fuori da un parco

Siamo abituati all’abbandono di cuccioli di cane e gatti fuori dai rifugi. Certamente non a quello di un coccodrillo. Eppure è successo.

Lo staff di un parco educativo sugli animali esotici americano ha ritrovato un giovanissimo esemplare di coccodrillo abbandonato al freddo fuori dal cancello.

Jimmy Wick, che gestisce il parco – situato a Wolverhampton – racconta che la femmina di coccodrillo, lunga un metro, è stata abbandonata sigillata all’interno di una scatola giovedì scorso. 

E, cosa ancora più sorprendente, spiega che non è la prima volta che accade ma che si tratta del quarto caso.

“In diciotto mesi sono stati abbandonati quattro coccodrilli qui fuori quindi ora quando vediamo uno scatolone di plastica ci avviciniamo con molta cautela”.

L’esemplare non è microchippato ed è quindi molto probabile che arrivi dal mercato nero degli animali esotici. È stato trovato quasi assiderato a causa delle basse temperature di questo periodo. 

“È ridicolo e rischioso abbandonare un animale in queste condizioni, all’aperto”, spiega Wick, che dopo aver soccorso il coccodrillo sta ora cercando di inserirlo in un safari park poco distante. Il suo centro ospita numerosi animali abbandonati, tra cui tartarughe, polli, uccelli da preda, serpenti e iguana. 

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. la gente non è più umana sembrano demoni di come si comportano …senza pietà triste molto triste

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com