Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Snoopy, il cane con la schiena rotta: ecco le novità [VIDEO]

Snoopy, il cane con la schiena rotta: ecco le novità [VIDEO]

Riceviamo da MA Aversa le ultime novità su Snoopy, cane abbandonato a cui un’automobile ha spezzato la colonna vertebrale e del quale avevamo parlato già diverse volte.

Snoopy cerca ancora una casa.

Se siete interessati a fargli un bel regalo di Natale, per favore contattate i riferimenti in fondo all’articolo. Diversamente, aiutateci a non far dimenticare il povero Snoopy: è già stato abbastanza sfortunato.

***

Carissimi,

ecco le ultime novità su Snoopy, ribattezzato Ghost dal MERAVIGLIOSO Vet che lo sta curando attraverso la fisioterapia.

Come saprete, l’intervento alla colonna vertebrale non è andato bene. Il piccolo è paralizzato agli arti posteriori e non controlla i muscoli necessari ad urinare e a defecare.

Da diverse settimane ormai è ospite presso una Clinica di Napoli dove sta facendo fisioterapia sperando di riuscire ad indurre una “camminata spinale” che, utilizzando riflessi degli arti che non partono dal midollo, riuscirebbe comunque a metterlo sulle 4 zampe e a farlo camminare, seppur rigidamente.

Ciò gli consentirebbe di essere quasi del tutto autonomo: per i bisogni, basta “spremerlo” con le mani all’altezza della vescica ogni 3 o 4 ore, e lui urina e defeca tranquillamente (è un’operazione che impiega poche decine di secondi).

Lo scorso fine-settimana l’ho portato a casa, per fargli respirare un po’ di aria di famiglia.

Il piccolo è DOLCISSIMO, corre come un fulmine sulle due zampette anteriori e non sembra mostrare alcun dolore nè afflizione per la sua situazione.

E’ un cane a suo modo “normale”, loro sono tanto superiori a noi che si adattano a qualsiasi condizione, e l’handicap non sembra pesargli affatto.

Ha conosciuto altri cani, verso i quali non ha mostrato simpatia né antipatia, e anche i gatti, nuovissime “cose” da annusare e da rimproverare quando si avvicinavano troppo al cibo, salvo poi accoccolarsi sulla coperta vicino a loro per dormire…

Il Vet dice che vede dei LIEVISSIMI miglioramenti, ma la terapia è ancora molto lunga. Ci vorranno dei mesi prima di riuscire a capire quanto potrà migliorare.

Per il resto… lui vive la vita di un cane normale, il suo sguardo mi ha insegnato tanto, credo che farà lo stesso effetto anche a voi.

Ve l’ho ripreso in atteggiamenti “casalinghi”, credo vi farà piacere. Buona visione!

Francesca Oliva

Movimento Animalista di Aversa

Tel.: 347.4897010

Fax: 081.19318372

adozioni@ma-aversa.it

http://www.ma-aversa.it

C.C.Postale n. 76938539

intestato a “Movimento Animalista di Aversa”

IBAN: IT59C0760114900000076938539


© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com