Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Si riprende col cellulare mentre evira il suo cane

Si riprende col cellulare mentre evira il suo cane

La storia arriva dalla Polonia: un 34enne ubriaco ha evirato il suo cane con un coltello da cucina, filmando il tutto col telefonino.

Rutowski Josef era in compagnia di due amici, tutti presi dai fumi dell’alcol, quando ha infierito sul povero Foxik mozzandogli di netto i testicoli.

Il motivo? Il cane correva dietro alle cagnoline.

Il fatto è diventato di pubblico dominio quando, la mattina dopo, Josef ha portato Foxik dal veterinario per far ricucire l’orrenda mutilazione. 

Scattata l’ovvia segnalazione alla polizia, la casa dell’uomo è stata subito raggiunta dagli agenti che, sul telefonino dell’aguzzino, hanno trovato il video della mutilazione e sono così riusciti a ricostruire l’accaduto.

Dichiara la Società per la Prevenzione della Crudeltà sugli Animali: “Si tratta di un atto deplorevole e disgustoso degno di persone malvagie. Foxik sta lentamente riprendendo fiducia negli esseri umani, ma era molto scosso quando è arrivato. Ora siamo alla ricerca di una famiglia amorevole che lo possa adottare”.

Tutti e tre gli uomini coinvolti nell’atto di violenza sono in custodia cautelare e in attesa di giudizio.

La notizia è stata riportata da Express News, che ha pubblicato anche la foto in apertura.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Balengo!

  2. d’accordo con te

  3. UN ESSERE DEL GENERE NN MERITA L`AMORE DI UN PELOSO , ANZI IO GLI FAREI LO STESSO TRATTAMENTO , GIUSTO X VEDERE COME REAGISCE….IL BASTARDO DEVE PAGARLA CARA . DOPO UN ATROCITA` DEL GENERE MI FA PENA PENSARE CHE IO PROVENGO DAL GENERE UMANO .

  4. e speriamo che la legge faccia il corso giusto !!!!! Io castrerei loro , quale pena al loro atto, che ne dite ????

  5. che skifo…dovevano tagliarli le palle altro che… @con la zampa nel cuore@

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com