Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Salento: pitbull sottoposto a brutali sevizie e poi bruciato

Salento: pitbull sottoposto a brutali sevizie e poi bruciato

Foto che spezzano il cuore e provocano solo tanta, tanta rabbia quelle che arrivano dalla Puglia e mostrano un pitbull ucciso e incendiato.

L’animale è stato abbandonato sulla strada come un rifiuto. 

Questa è la testimonianza di chi lo ha trovato e si è dovuto confrontare con quest’orribile visione, che trasuda violenza e indifferenza assoluta.

Qui la storia originale. La crudezza delle immagini potrebbe turbare i lettori più sensibili.

***

Non  ho parole per esprimere tutto ciò che ho provato e continuo a provare in questo momento. Sconcerto, orrore, rabbia, tristezza, odio, odio e ancora odio verso il genere umano, verso colui o coloro che non hanno un cuore, un’anima, che si sentono forti, potenti sui più deboli e soprattuto sui poveri animali.

Maledico te che hai fatto tutto questo, ti maledico e ti auguro di bruciare vivo all’inferno, di provare le sofferenze atroci che hai inflitto a questa povera creatura.

Il Salento non è soltanto mare pulito, pizzica, coste meravigliose, notte della taranta, vacanze: il Salento è, come credo molte località del sud, maltrattamento, abbandono, combattimenti clandestini, canili lager, orrore e ancora orrore verso gli animali. Vi prego di concedermi questo sfogo, vorrei avere tra le mani colui che ha fatto quest’azione così malvagia e crudele, vorrei poterlo strozzare con le mie mani: ho il cuore a pezzi e non riesco a non odiare.

L’ho chiamata vita, come quella che le hanno tolta in modo così crudele e infame. Vita, una pitbull che stamane ho ritrovato sul ciglio di una strada qui in provincia di Lecce.

Giaceva immobile, qualcuno forse le ha sparato sulla guancia dove presenta un foro netto o è stata sbranata in combattimento. Le hanno spezzato le zampe e potete vedere l’osso completamente rotto e, non contenti, le hanno dato fuoco.

Vita, ti hanno sfruttata, avrai di certo combattuto per arricchire le loro tasche e poi ti hanno ammazzata, gettata togliendoti quel bene prezioso che ti era stato donato: la vita!

Personalmente farò il possibile affinché la gente sappia, conosca, veda queste immagini e le faccia girare il più possibile, affinché questo mondo clandestino schifoso possa emergere ed essere annientato, affinché chiunque sappia denunci coloro che sfruttano gli animali facendoli combattere tra di loro.

Spero che il bastardo possa vederti e possa sentire l’odio di tutti noi volontari e non, che abbiamo un cuore e che ogni giorno diamo l’anima per aiutare delle creature.

Vita, ora sei con i tuoi fratelli anch’essi sfortunati come te, sarai con loro a correre felice, a giocare come non hai mai fatto sulla terra, nessuno più potrà sfiorarti e farti del male. Il peggio te l’hanno fatto e ora avrai tutto l’amore che non hai mai avuto.

Ti voglio bene.

Lucia

Scusatemi sono delle immagini molto forti, ma non possiamo chiudere gli occhi e voltarci dall’altra parte, io stamane non l’ho fatto, è stato difficile e mi è sembrato anche di non rispettare Vita facendole quelle foto, ma tutto questo deve avere una fine, dobbiamo provarci almeno.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

48 Commenti

  1. certa gente son solo dei disgraziati che devono esser rinchiusi in carcere x pagar cio che fanno a quelle povere bestie,io non farei mai nulla del genere e se vedrei uno far violenza su qualsiasi donne,anziani e animali mi incavolerei e chiamerei polizia e carabinieri oltre a fermarli

  2. Perdonaci Vita…se puoi! Non siamo tutti così.

  3. sto malissimo nel vedere queste immagini, solo il pensiero che altre creature possono fare la stess fine, mi ribolla il sangue, e mi chiedo ogni volta PERCHE’ l’essere umano e cosi crudele?! fino ad oggi non ho trovato ancora la risposta, e penso che non la troverò mai, l’unica piccolissima consolazione e che quei bastardi che fanno del male alle creature prima o poi tocca anche a loro ma non da parte degli umani, ma con Dio….

  4. daiana berloffa

    i veri angeli sono queste creature che devono soffrire per colpa della violenza umana…il paradiso è pieno di loro che corrono ora verso un Dio che li ha amati quando gli ha dato la vita…loro sono anime pure…e solo pochi di noi esseri umani avremo la grazia di andare in paradiso e stare con loro…almeno questa è la speranza che ho dentro…e ritrovare anche i nostri pelosi che ci hanno strappato e che non abbiamo potuto proteggere o salutare prima che se ne andassero…che sono morti lontano dal loro padrone…lontano da chi li amava.è dura perdonare…io non ce la faccio…non riesco a perdonare chi maltratta gli animali,,,riesco a perdonare chi maltratta me ma non loro che sono indifesi..spero che Dio non ce l’abbia con me per questo…

  5. oggi mi girano proprio…non è possibile apprendere così delle notizie orribili ,ma questi individui spregevoli,dovrebbero morire nelle stesse condizioni !!non sono x niente umane

  6. io vivo sperando che un giorno pagheranno…e come pagheranno….

  7. Il padrone che lo ha abbandonata e se lo stesso o altre persone l’hanno poi incendiata devono essere TROVATE immediatamente. Qualcuno condivida la foto e che possa pure riconoscere il pittbull e rivelare il nome dell’assassino padrone e anche altro…..

  8. “Vita, ora sei con i tuoi fratelli anch’essi sfortunati come te, sarai con loro a correre felice, a giocare come non hai mai fatto sulla terra, nessuno più potrà sfiorarti e farti del male. Il peggio te l’hanno fatto e ora avrai tutto l’amore che non hai mai avuto.”

    Allora il fatto che l’abbiano ucciso è un bene o sbaglio? Perchè ve la prendete tanto con chi gli ha dato la possibilità di giocare finalmente con i suoi fratelli e sfuggire ad una vita di atrocità? Siete voi quelli senza cuore! VERGOGNA!

  9. nessuno ha generalizzato.

  10. Io non capisco perché a commentare siano per la maggior parte donne , gli uomini sono anche quelli che denunciano e si offendono per queste brutte azioni

  11. Maledetti!!!!anch’io auguravo loro tutto il dolore di questo mondo semplicemente perchè la violenza sugli animali DEVE FINIRE!!! non si possono vedere più queste immagini porca miseria…facevo loro TUTTO quello che fanno ai nostri cagnolini.Facile prendersela con loro, sono indifesi!!! perchè invece non se la prendono con chi è grande e grosso come loro che gli possa spaccare la faccia e fare anche peggio!!! MALEDETTI!!!!

  12. non parlate male del salento e delle donne del salento ,perchè queste cose succedo ovunque l^odio per questi bastardi è grandi per tutti noi ,ma non generalizzate!!!!per favore!!!!!

  13. io farei fare alla persona che ha compiuto questa atrocità la stessa e identica fine…non merita di vivere e spero che possa marcire all’inferno…..BASTARDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  14. Scusate ma non sopporto l’ipocrisia: queste cose non succedono solo al sud ma SOPRATTUTTO al sud. Si tratta di statistiche e non di razzismo. Punto.

  15. MARIA LAURETANA

    MENTRE SI SEVIZIAVA QUESTA POVERA BESTIA;DOVE SI TROVAVANO LE DONNE DEL SALENTO?NON HANNO VISTO LA SOFFERENZA NEL VISO DI QUESTO CANE MARTORIATO?MOSTRI ,SONO DEI MOSTRI SANGUINARI

  16. La gente si lamenta se dopo questi cani mordono, ma come non fanno a farlo dopo ke gli vengono fatte queste atrocità….cosa si merita quel deficente ke ha fatto quelle cose a quel cucciolone….quanta cattiveria ce nel mondo!!!

  17. non sappiamo cristina. prova ad informarti direttamente con lucia, che era sul posto.

  18. ma dove è successo

  19. condivido la lettera di lucia e se potessi conoscere chi a commesso questo orrore lo ucciderei con le mie stesse mani…..una domanda ma dove è stato trovato? in quale parte del salento?

  20. bella lettera lucia condivido tutte le parole… se potessi conoscere qst infame che ha commesso tale atrocità lo ucciderei con le mie stesse mani

  21. io già da molto tempo ho preso la decisione di non andare più al sud in vacanza.Mi dispiace ,queste cose accadono dappertutto ,è vero, ma al sud italia c’è un totale abbandono e tolleranza da parte delle istituzioni sui problemi degli animali,ed anzi in certe regioni sopprimono proprio le istituzioni i cani senza farlo sapere a nessuno.Non per questo la mafia è nata in sicilia,al sud.non per questo il noto regista Tornatore ,siciliano,è andato a girare in tunisia la scena della morte per dissanguamento di un povero vitello.C’è troppo silenzio e rassegnazione da parte dei cittadini del sud onesti che amano gli animali.Troppo.E i miei soldi li preferisco dare a regioni come la toscana o l’emilia dove le persone intervengono,c’è più civiltà e se trovi un cane per strada stai sicuro a chiamare i vigili.

  22. LA GENTE DEVE VEDERE E SAPERE!!!!!!SIAMO circondati da potenziali assassini anche di persone!Queste foto devono essere viste da tutti e riproposte!

  23. Mentre noi animalisti daremmo la vita x i nostri pelosi molti altri li trattano come oggetti ..li usano e qnd nn servono più li ammazzano….è uno skifo sapere ke in giro x il mondo ci sn esseri così spregevoli ke restano impuniti x le loro crudeltà….sn stufa di qst mondo ingiusto e sn stufa anke di sparare parolacce a qst merde tnt nn serve a nulla….vorrei solo ke finisse il mondo e basta….sn convinta ke fin quando ci sarà il mondo ci saranno sempre qst cattiverie…

  24. mamma mia k orrore, quanto dolore, quanto sofferenza…. BASTARDOOOO!!!!!!!!!!!!!!GLI FAREI FARE LA STESSA FINE

  25. Brutti bastardi siete delle merde

  26. schifo e solo schifooo..gente così solo la pena di morte li può fermare..se nel mondo ci fossero leggi severe punibili come una volta..come nel medioevo..forse tutti sti maltrattamenti e scene così non ci sarebbero+.ma siamo in un mondo dove il rispetto per ogni essere vivente non esiste e sugli animali è consideato una pazzia ,si perchè se ami e vivi per gli animali sei considerato esagerato,pazzo ,anormale,invece se li disprezzi,torturi ed uccidi o abbandoni sei un eroe..questo mondo fa schifo!!in punto di morte tutti ,sia buoni che cattivi faremmo conto delle nostre azioni, e non mi meraviglierei se a capo del giudizio affianco a dio ci fossero gli animali!!

  27. non ho parole per descrivere la rabbia che ho provato nel leggere questo spregevole accaduto,e nonostante tanta rabbia che provo nei confronti di questi esseri poichè non possono essere chiamate persone,la provo sopratutto nei confronti della legge che ancora oggi permette che avvengano questi atti incivili,barbari e schifosi ………………….a quegli esseri non dico nulla la giustizia divine per fortuna esiste………………

  28. che possiate bruciare vivi nelle vostre case insieme ai vostri figli!!! bastardi maledetti.

  29. Grazie a te cara persona che hai con grande dolore portato questa notizia. Perchè BISOGNA SAPERE, SEMPRE!!! Bisogna come te lottare sempre per chi non può farlo da solo, AMANDO con tutte le forze! Per Vita non è stato possibile, sto piangendo forte, quelle foto sono un pugno tremendo allo stomaco perchè non è possibile che esistano esseri così immondi da fare queste cose, ma da dove vengono? Sono usciti dall’inferno e ci torneranno non temete e negli ultimi momenti si renderanno conto della loro malvagità

  30. COSA GLI AVETE FATTO! Meritate la stessa fine, maledetti…

  31. antimo, lo diciamo anche a te: è OVVIO che succedano ovunque, basta leggere i giornali. la volontaria non ha detto che succedono solo lì, certe cose. nel salento ci vive e lì ha trovato il cane. e si è giustamente sfogata mettendo in luce una situazione che si sa bene esista, così come i lombardi sostengono, a ragione, che i cacciatori di certe zone della regione sono dei noti bastardi. smettiamola, per cortesia, di offenderci per una frase che non era intesa rivolta a tutti i salentini (da qui la frase “il salento è ANCHE”). offendiamoci e indigniamoci per quello che è successo.

  32. purtroppo i combattimenti ci sono ancora. putroppo usano cani dolcissimi come i pitbull, che in america vengono usati per la pet terapy. Io non riesco a non piangere davanti a queste cose. Vita come Demon, il mio cucciolone di pitbull che nel 2005 ho salvato dai combattimebnti clendestini a Milano – lo facevano combattere già a 8 mesi, e chissà da quanto tempo – hanno pagato con la loro morte, ma il problema è più grande e ci sono migliaia di cani che moiono o ancor peggio VIVONO così. Bisognerebbe poter fare qualcosa, scoprire dove fanno queste orribili cose e salvarli TUTTI. scusate, sono davvero affranta.

  33. condivido a pieno la tua rabbia!!! possiedo un pit bull e sò che sono animali adorabili e affidabilissimi, e mai mi permetterei di fargli del male. ma solo una cosa non mi è piaciuto di quello che hai scritto! ”come credo molte località del sud, maltrattamento, abbandono, combattimenti clandestini, canili lager, orrore e ancora orrore verso gli animali” … questo è un problema che esiste in tutta italia, o meglio in tutto il mondo…

  34. ci avrei giurato che sarebbe arrivato un commento del genere: è OVVIO che succedano ovunque, basta leggere i giornali. la volontaria non ha detto che succedono solo lì, certe cose. nel salento ci vive e lì ha trovato il cane. e si è giustamente sfogata mettendo in luce una situazione che si sa bene esista, così come i lombardi sostengono, a ragione, che i cacciatori di certe zone della regione sono dei noti bastardi. smettiamola, per cortesia, di offenderci per una frase che non era offensiva. offendiamoci e indigniamoci per quello che è successo.

  35. Non ho parole…mi ha colpito molto questa frase:

    “Il Salento non è soltanto mare pulito, pizzica, coste meravigliose, notte della taranta, vacanze: il Salento è, come credo molte località del sud, maltrattamento, abbandono, combattimenti clandestini, canili lager, orrore e ancora orrore verso gli animali.”

    NON SUCCEDONO SOLO AL SUD. MA ANCHE A MILANO.

  36. finche’ non ci saranno pene esemplari per questa gente malata di mente, con pene salate, reclusione in manicomi psichiatrici….tutto questo non avra’ fine…ed inoltre dovrebbere insegnarlo sin dall’asilo ada amare e rispettare gli animali, introdurre l’educazione civica ed animale credo che ci sarebbe meno uomini criminali e assassini contro ogni forma di essere vivente indifeso come lo sono gli animali, i bambini gli anziani e gli ammalati….questa gente e’ capace di fare del male a tutte queste categorie di esseri viventi……….sono dei mostri e vanno curati seriamente non possono girare liberamente nella societa’ tra le persone……..

  37. QUESTA E LA ZOOMAFIA.. SONO I BASTARDI.. CHE SENZA PALLE GIOCANO PER METTERE IN TASCA 4 LURIDI SOLDI CON LA VITA DEI CANI MA LA MORTE PORTA MORTE .. SEMPRE..

  38. Scusate, ma io non riesco, non concepisco!! Ho sentito gente di quei posti vantarsi di fare certe cose ai cani ed ho risposto solamente, che se mai, e ripeto mai, mi capitasse di vederli o minimamente scovare il responsabile di ciò, fanculo alle leggi, io prendo una spranga e gli faccio quello che loro hanno fatto ai cani!!! Li odio, chiamare questi schifosi “persone” è un aggetivo troppo per loro!!!!

  39. Non sono riuscita a trattenere le lacrime davanti a questa foto e anche io non sono riuscita a non odiare chi ha fatto scempio di questa povera creatura!! Spero solo che Dio li punisca per il dolore che hanno provocato a un animale innocente !! Vigliacchi bastardi!!!!

  40. NADIA CHERICONI

    non ci sono parole abbastanza spregevoli per catalogare certi esseri, spero ci sia una giustizia divina perchè in quella terrena non ci credo più.CHE SIATE MALEDETTI FINO ALLA VENTUNESIMA GENERAZIONE.

  41. sono mostri, indegni di essere chiamati esseri umani: Spero siano scoperti, ma ancor più spero presto qualcuno faccia a loro quello che loro hanno fatto a un essere indifeso.
    Morite presto, mostri.

  42. odio chi dice “ma è solo un animale”;odio chi dice “queste cose sono sempre successe”;odio chi dice “fa più pena questo perchè è un cane.se l’avessero fatto a un uomo non avresti provato lo stesso”.
    ODIO IL NON RISPETTO PER LA VITA,DI QUALSIASI GENERE SIA.
    ODIO CHI FA DEL MALE PER NOIA.SE NON HAI RISPETTO DI TE STESSO AMMAZZATI TU.

  43. POVERA CREATURA, MA COSA AVRAI MAI FATTO PER MERITARE QUESTO!!!! che razza di merda e’ l’essere umano, spero solo che quello che è stato fatto a questo esserino indifeso sia fatto anche a TE ESSERE IGNOBILE E DI CERTO NON LASCIERO’ NEMMENO UN COMMENTO!!!!!anzi gioiro’ per la tua morte!!!!!!

  44. ..un’altra vita spezzata..povera anima…auspico che tutto il male del mondo colpisca gli assassini…

  45. Dio ti supplico, ti imploro….ascoltami e accontentami almeno per questa volta. So che è peccato chiederti una cosa del genere ma è altrettanto peccato quello che questi bastardi hanno fatto a una povera creatura indifesa. Ti chiedo di punire questi indegni e di farli soffrire più di quanto avrà sofferto Vita. Io spero in una loro sofferenza atroce, fatta di malattie incurabili e una morte atroce che li condurrà solo in un posto: l’inferno. Che loro possano bruciare vivi in mezzo a tanti altri bastardi. Grazie Dio… e scusami.

  46. bastardi assassini infami delinquenti… Penso possa bastare

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com