Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Cina: Xixi, il cane torturato oltre ogni immaginazione

Cina: Xixi, il cane torturato oltre ogni immaginazione

Foto che fanno male e che, se la va sentite, potete vedere a questo link, quelle che arrivano dalla Cina e che riguardano un cane randagio ritrovato a Foshan.

Il cane, come potete vedere, è stato abusato in maniera spaventosa e poi lasciato per la strada, abbandonato a se stesso. I suoi aguzzini hanno proceduto dapprima a cavargli gli occhi e l’ano, e poi ad amputargli i genitali.

L’intero corpo di questo cane è ricoperto di fori e ferite.

Non si sa quanto a lungo il cane sia rimasto per strada in queste condizioni, con i passanti impegnati a scansarlo perché il suo aspetto faceva troppo orrore.

Quello che si sa è che è stato finalmente soccorso da un giovane volontario animalista che lo ha portato da un veterinario.

Xixi – così è stato battezzato il cagnolino – vuole vivere. Al momento del salvataggio, si dimenava disperatamente nel timore che volessero torturarlo ancora. La sua volontà di vivere è fortissima nonostante tutto quello che ha subito.

Tuttavia, la sua cura – ammesso che sia possibile – non sarà semplice. Le ferite di Xixi, oltre che essere numerose e profonde, mostravano già segni di infezione.

Non ci sono parole adatte a definire la rabbia che suscita questa storia. E la pietà – ma quella è tutta per Xixi. Ai suoi aguzzini riserveremmo ben altro.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

25 Commenti

  1. Ma come si può essere così crudeli verso un cane indifeso?…..tutte quelle ferite sul corpo e poi gli hanno cavato l’okkio e l’ano……mostri umani ke vi divertite sugli indifesi xkè nn provate la vostra forza e il vostro coraggio cn quelli della vostra specie ke vi farebbero un mazzo così….state attenti ke prima o poi arriverà x voi qlcosa di tremendo di molto tremendo….a Xixi va tutto l’amore ke provo x ogni animale e mi spiace aver letto ke nn ce l’ha fatta….ciao Xixi ora corri felice sui prati del ponte

  2. I cinesi sono noti per la loro totale indifferenza alla sofferenza degli animali. Mi fanno paura per la loro innata crudelta’.

  3. Mi viene in mente che le bande mafiose si esercitano sugli animali per mettere alla prova la loro capacità di fare del male ai “nemici” o per mettere alla prova i nuovi arruolati…questo potrebbe essere uno dei tanti casi di quella orrenda realtà in aumento!

  4. Non riesco a credere che qualcuno possa usare le proprie mani e la propria immaginazione per escogitare tutto questo…non si tratta di essere razzisti…ma in Cina credo proprio che ci sia un problema ben più grande che qui da noi…basta appunto pensare a come li allevano e li uccidono per mangiarli e per fare pellicce..

  5. spero solo che trovi la pace in paradiso… quanto ho pregato x te piccolo cucciolo……

  6. rosa maria balbarini

    l’ho rivisto questo povero peloso e ora ho letto che nn e’ sopravissuto,mi spiace ,mi spiace dopo tanta sofferenza,……………………………………

  7. rosa maria balbarini

    xche’piangere ma nn ho altro sfogo,la rabbia mi fa tremare le mani,DIOma ci sei???sto mettendo in dubbio la tua esistenza,tanto dolore,tanta crudelta’ nn la senti,nn la vedi???l’odio lo sento verso costoro,il pensiero mio vi stramaledice con tutto il cuore,la peggior sofferenza vi deve colpire,ma nn sara’ mai abbastanza x voi mostri della natura

  8. io dico solo VERGOGNATEEEVI ma chi cazzo siete a fare un lavoro del genere ma neanche dottor jeckill farebbe un lavoro così vi auguro di subire quello che avete fatto a questo povero cane ma ricordate che lassù c è un dio e sarà lui a fare giustizia e a farmi bruciare all INFERNOOOOO.

  9. Mi dispiace dirlo, ma solo per le persone che hanno una coscienza e non farebbero mai del male neanche ad una formica ma per tutto il resto spero che madre natura si sfoghi in alluvioni, terremoti e quant’altro….non importa se ci finisco anch’io, l’importante è che tutto questo orrore finisca……al povero xixi invio tutto il mio amore……………

  10. Ma i colpevoli ?

  11. miki: ci piacerebbe poterti dire che sta bene, ma purtroppo xixi non è sopravvissuto. 🙁

  12. leggetevi i vari commenti qui e su facebook…..visto che è passato tanto tempo, ora come sta?? saluti

  13. non c’era, da parte nostra, alcun intento di creare odio o razzismo. la nostra scelta di pubblicare questo articolo è stata del tutto arbitraria: sebbene il fatto sia avvenuto l’anno scorso, questo non significa che non se ne possa parlare o che debba essere dimenticato. detto questo, non c’è stato da parte nostra alcun giudizio sulla cina – casomai sulle persone che hanno compiuto il gesto. e che non sono nè più nè meno condannabili degli aguzzini di qualunque altra nazionalità.

  14. questo è un fatto successo piu di 18 mesi fa! e non credo sia nemmeno giusto tirare fuori cose vecchie…scatenando ancora di piu odio e razzismo, anche se tutti sanno cosa succede in quei posti! Ma non serve nemmeno guardare in cina per vedere orrore! in italia non passa giorno di notizie di cani maltrattati e uccisi!

  15. Anna Maria Alonzo

    non riesco ad immaginare che ci possano essere sulla terra perone coi cattive, e criminali, povera bestia.Io farei passare tutte queste torture A quei maledetti che lo hanno ridotto cisi.

  16. Non ho parole, indignazione infinita.

  17. Anna Maria Alonzo

    non riesco neanche a guardare povera bestiolina, meno male che è stato salvato

  18. In cina un animalista….una goccia nel mare…….speriamo in un cambiamento ma nel frattempo non dimentichiamo i canigatti scuoiati vivi….boicottiamo i negozi che vendono capi d abbigliamento messaggeri di morte

  19. ai suoi aguzzini una cura speciale dal dottor mengele. ma come si fa, come si fa??? dio, mi si blocca il respiro al solo pensiero. perché?? perché fargli una cosa del genere??? l’umanità è molto spesso una vera merda, nessun animale si sognerebbe di produrre torture similari ad altri esseri viventi; semmai uccide direttamente, ma per fame.

    io torturerei davvero in modo crudelissimo chi fa del male agli animali. senza nessuna pietà. senza nessun riguardo, senza farli morire…

  20. è una foto di mesi fa, ma cmq vederla fa lo stesso male della prima volta….maledetti schifosi spero tanto che provino lo stesso dolore di questa povera anima indifesa

  21. vorrei ,poter esprimere un gran desiderio affinchè nella vita mai il mio volto possa essere segnato dalle lacrime per tanta crudeltà nei confronti di un essere indifeso
    ,animale o essere umano

  22. MI AUGURO DI CUORE CHE SIANO GIA’CREPATI NEL PIU’ ATROCE DEI MODI !!!MALEDETTI BASTARDI

  23. è proprio così,non ci sono parole x descrivere ,la malvagità umana ,ma mi rendo conto che ogni giorno che passa ,peggio è .

  24. ai suoi aguzzini semplicemente lo stesso trattamento

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com