Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / Spagna: festeggiato ieri il Toro Jubilo, il toro in fiamme. Di nuovo

Spagna: festeggiato ieri il Toro Jubilo, il toro in fiamme. Di nuovo

Nulla da fare. Anche quest’anno, nella giornata di ieri, è stato messo in atto il disgustoso evento iberico chiamato Toro Jubilo – al quale avrebbero partecipato ben 4000 persone.

L’evento si è tenuto nella città di Medinaceli e nuovamente si è discusso della possibilità di tramutare questa barbarie in patrimonio culturale dell’umanità per l’UNESCO.

Il toro sacrificato quest’anno si chiama Andaluz. Un animale di 430 kg proveniente da Saragozza.

Per chi non conoscesse la pratica del Toro Jubilo, consiste specificamente nell’avvolgere le corna del toro con stracci intrisi di materiale infiammabile e di dar loro fuoco, trasformandole in vere e proprie torce. 

Il toro viene poi lasciato libero di percorrere le strade della cittadina per ore, mentre le corna bruciano e lapilli incendiati gli feriscono occhi e muso, causandogli non solo terrore, ma anche indicibili sofferenze. 

Il toro è così sotto shock e così terrorizzato che si lancia spesso contro il muro, cercando di spegnere le fiamme. 

Quello del toro di Medinaceli non è l’unico evento di Toro Jubilo. Ne avvengono purtroppo molti altri in vari villaggi della Spagna.

A detta dei supporter della tauromachia, questa celebrazione è altamente culturale.

Ecco un esempio di questa cultura nel video che segue.

 

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

20 Commenti

  1. roberta montagna pelliciari

    nosotros los italianos tambien a pesar de q se diga q aqui vendemos perros y bla bla bla. pues entonces como no logramos reunir porlomenos el 50% de este 80% y bloquear las palazas de toros y las arenas y las fiestas de sangre? no podemonos organizarnos bajo una sola bandera y luchar juntos? fijamos un puto dia aunque sea dentro de meses y vendrà gente desde toda europa. pero no en madrid a la puerta del sol, bloquemos torsesillas o medinaceli o lo q es si somos miles no podran deternos a todos

  2. Barbari!!!!!! Mi fate venire la nausea!!!! Siete degli assassini senza alcuna morale!!! Peggio ancora il vostro sovrano Juan Carlos I che non fa nulla per vietare tutte queste orrendità!!! Come fate a divertirvi nel torturate dei poveri animali??? Siete un popolo crudele con delle “usanze” macabre e peccaminose!!! Peggio di Sodoma e Gomorra!!! Credo proprio che tutta questa voglia di spargere sangue innocente sia proprio nel vostro dna!!!
    Ma se arrivasse qualcuno più forte di voi che vi soggiogasse e vi mettesse in un’arena riservandovi lo stesso trattamento vi piacerebbe??????????

  3. tauromachia ?
    V E R G O G N A
    spagnoli da vomito

  4. tauromachia ?
    V E R G O G N A

  5. grazie mille paolo, apprezzatissimo.

  6. A
    Proposito di queste vergognose tradizioni, e contro le perreras,noi ad agosto saremo in Spagna.
    Questi il nostri sito: http://www.bikeforpets.com/
    E la pagina FB: http://www.facebook.com/pages/Bike-for-pets/278377705527485

  7. questa gente fa schifo, andrebbe massacrata di botte. nn c’entra niente Dio e il cattolicesimo.

  8. Bastardi! Ma come cazzo si fa a divertirsi con ste cose.. Boh

  9. El 80% de los españoles estamos en contra de estas prácticas.

  10. Di fronte a questo e altri orrori perpetrati nei confronti di animali innocenti, vorrei non far parte del “genere umano”, che di umano ha solo il nome

  11. assassini,spagnoli cattolici,assassini come il loro falso dio.

  12. Non so che dire, sono sempre più inorridita ma auguro a tutti quei assassini di fare la stessa fine, logicamente al posto delle corna gli brucino le palle!!!

  13. Anna Maria Alonzo

    questi spagnoli fannio proprio schifo, ma che razza di cultura di merda

  14. come dico sempre ,pensiero che faccio anche x i cacciatori ;speriamo che ne crepino tanti

  15. Che schifo!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com