Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: il sodomizzatore di gatti ha 18 anni (foto e video)

USA: il sodomizzatore di gatti ha 18 anni (foto e video)


È stato catturato in Lousiana un ragazzo di 18 anni (Daniel Wright, in foto), accusato di aver torturato, sodomizzato e ucciso numerosi gatti e un opossum nella zona. 

A partire dal 2006 il giovane pervertito era già stato segnalato alla polizia per numerosi atti di violenza, tra i quali danneggiamento, incendio e violenza carnale su una minorenne.

Arrestato, Wright ha confessato di aver attirato i gatti con del cibo, per poi procedere a tagliar loro le orecchie, mutilarli, sodomizzarli con vari oggetti e infine incendiarli vivi. 

Nella casa del diciottenne alcuni animali sono stati trovati ancora in vita e ora sono in cura presso le strutture veterinarie della zona, con l’obiettivo di trovare un’adozione una volta rimessisi in forze. Uno degli individui ha dovuto però essere eutanasizzato a causa della gravità delle torture.

Le forze dell’ordine si sono dette sollevate di aver finalmente arrestato il responsabile di nefandezze simili. Come diceva Publio Ovidio Nasone, la violenza sugli animali è il tirocinio della violenza sugli uomini. Ma anche se così non fosse, e un torturatore di specie non-umane non posasse mai un dito su una della sua stessa specie, questi fatti non sarebbero da considerarsi di minore gravità.

Ci auguriamo che questa persona venga sbattuta in carcere e la chiave della cella buttata.

Se volete dare un’occhiata a due video relativi alla vicenda, ecco un primo link e un secondo.

Qui sotto potete vedere alcune delle vittime portate in salvo (cliccate per ingrandire).

Qui, invece, la notizia su Geapress: http://www.geapress.org/m/usa-%E2%80%93-preso-il-sodomizzatore-di-gatti-ha-appena-diciotto-anni/20754

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com