Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Lecco, cane colpito da un proiettile. Un denunciato

Lecco, cane colpito da un proiettile. Un denunciato

Lo scorso 8 ottobre, a Molteno, nel lecchese, un pastore tedesco era stato ferito all’occhio destro con un proiettile sparato da una pistola a piombini. Il cane ha perso completamente la funzionalità dell’occhio. 

Le indagini sono state seguite dai Carabinieri che, dopo aver raccolto diverse testimonianze, hanno denunciato per maltrattamento di animali un 36enne residente nel paese.

A casa dell’uomo è stata ritrovata la pistola ad aria compressa calibro 4,5 a piombini con la quale l’animale è stato colpito. 

È anche assodato che il cane sia stato colpito volontariamente e da una distanza ravvicinata, non è escluso con l’intento di uccidere. A monte della faccenda, dissidi di vicinato e antipatia per il povero cane.

L’uomo, ovviamente, non risulta in stato di fermo. 

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. brava rossella!hai tutta la mia approvazione

  2. Ora spariamoli nel culo di questo DISGRAZIATO ASSASSINO i piombini di quella pistola…e poi vedremmo che fa…!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com