Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / Caccia alle balene: ecco la lettera di Brigitte Bardot al Giappone

Caccia alle balene: ecco la lettera di Brigitte Bardot al Giappone

Riportiamo di seguito la lettera che Brigitte Bardot, da anni fervente animalista in lotta contro molte delle tragedie che affliggono i nostri fratelli animali, ha spedito al Primo Ministro Giapponese Yoshihiko Noda. 

La Bardot approfitta dell’occasione per annunciare che la sempre presente Sea Sheperd sarà, come sempre, in mare nel tentativo di contrastare l’orrida e insensata caccia alle balene della quale il Paese del Sol Levante continua imperterrito a macchiarsi.

Apprezziamo le parole della Bardot, molto dirette. Non lasciano spazio ad alcun fraintendimento.

Voi potete chiamare la caccia “scientifica” ma non ingannate le persone: il Giappone fa una caccia commerciale in beffa alla moratoria adottata da oltre 30 anni e che viola il santuario australe voluto sin dall’inizio dalla Francia. Le balene sono in pericolo, ogni animale ucciso è un crimine contro la biodiversità. Contro le vostre navi da guerra sarà presente la flotta di Sea Shepherd con il mio amico il capitano Paul Watson a capo del trimarano Brigitte Bardot per combattere i briganti, gli assassini del mare. E’ indecente annunciare l’aumento del budget riservato alla caccia alle balene a 27 milioni di dollari in un momento in cui la comunità internazionale si mobilita per aiutare le vittime del disastro di Fukushima.

Giungono voci sull’incredibile avvelenamento causato da diverse sostanze chimiche, per sterminare gli animali ancora vivi nella zona di evacuazione. E vi chiedo conto a nome di questi animali e sul futuro a loro riservato che sembra essere la condanna a essere abbandonati.”

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. che donna con le p…!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com