Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Bologna: lupo trovato morto. È stato avvelenato

Bologna: lupo trovato morto. È stato avvelenato

Era un esemplare maschio di tre anni il lupo italiano ritrovato morto in provincia di Bologna: l’animale è stato avvelenato e poi travolto in pieno da un’automobile.

Il corpo senza vita è stato inviato alla facoltà di Veterinaria a Ozzano Emilia per gli accertamenti di rito, necessari ogni volta che un esemplare di una specie così preziosa muore in circostanze non normali.

Ora le prime indiscrezioni: il lupo sarebbe morto comunque anche se non fosse stato investito. Perché qualcuno lo aveva avvelenato.

L’incidente è avvenuto la scorsa domenica, nel tardo pomeriggio: di per sé, già l’orario era indicativo di qualcosa di strano perché non è usuale che i lupi si facciano vedere in pieno giorno.

Il giovane lupo, dopo l’urto con l’auto, è morto sul colpo. È stato ritrovato sul ciglio della strada. 

“L’aver scoperto sangue non coagulato all’interno dell’animale, sangue da non mettere in relazione con gli effetti dell’urto, ha indotto il professore a ipotizzare che il lupo potesse aver ingerito qualche esca avvelenata destinata ad altri predatori”, dichiara ora Massimo Colombari, ispettore della Polizia Municipale di Ozzano Emilia, “Campioni di tessuto sono stati inviati all’Istituto Zooprofilattico di Brescia per individuare la sostanza tossica”.

E conclude: “Il maschio ucciso poteva essere un esemplare in dispersione, e l’avvelenamento di cui è stato vittima gli ha fatto quasi sicuramente perdere il senso dell’orientamento”. 

Povero lupo.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. PENA DI MORTE

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com